Porto San Giorgio: defibrillatori negli chalet, ambulanze e gommoni di soccorso. Torna il servizio di sicurezza in mare e in spiaggia per l’estate

2' di lettura 19/05/2018 - Sicurezza in mare e in spiaggia, servizi garantiti anche per l’estate 2018. Si è svolta in Comune la conferenza dei servizi tra Istituzioni, enti e associazioni coinvolte nel progetto che, per il quinto anno consecutivo, verrà organizzata sul litorale sangiorgese.

Davanti al sindaco Nicola Loira si sono seduti i rappresentanti di Asur e 118 guidati dal primario del pronto soccorso Fabrizio Giostra, della Croce Azzurra con il presidente Gilberto Belleggia, Maria Teresa Scriboni per il servizio spiaggia della Confcommercio, Paolo Signore in rappresentanza del Rotary “Una scossa per la vita”, Sandro Serroni della Onlus dedicata al figlio Nicolò, i rappresentanti della Protezione civile che gestiscono il servizio di salvataggio a mare con Loretta Gasparri, il tenente Antonio Montanini per la Polizia municipale, il comandante Ciro Petrunelli ed il maresciallo Gabriele Astelli della Capitaneria di Porto.

Nell’occasione è stato fatto un briefing sui servizi: è confermata la presenza di una autoambulanza dedicata agli interventi lungo la costa sangiorgese e la dislocazione nelle concessioni balneari dei defibrillatori. Il servizio di soccorso sarà coordinato dal 118.

Sono stati inoltre programmati gli aggiornamenti del personale scelto per l’utilizzo degli strumenti ed il rinnovo del servizio di salvataggio in mare con medico a bordo con il gommone “Picchio Mare” ed individuate le aree per l’atterraggio dell’elisoccorso (campo sportivo di via D’Annunzio, via Marche e via Marsala). Previsto il potenziamento del sevizio di guardia medica. Il comandante Petrunelli ha ritenuto questa esperienza “una delle cose più belle che ha visto nel territorio”, Loira ha poi aggiunto che “la nostra città deve andare orgogliosa dei servizi offerti, parte di una offerta turistica altamente qualificata e non consueta in altre realtà”.

Prima del via seguiranno specifiche riunioni tecniche: a metà di giugno partirà il servizio spiaggia, il soccorso in mare alla fine del prossimo mese.






Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2018 alle 15:39 sul giornale del 21 maggio 2018 - 1208 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio, articolo, spiagge sicure

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUJf





logoEV
logoEV