"Taraf Urban" a Montegranaro e Fermo per il Veregra Street Festival e per il progetto europeo "Poetic Invasion of the Cities"

3' di lettura 17/05/2018 - dal 22 al 25 maggio 2018 a Montegranaro e a Fermo viene organizzato “TARAF URBAN”, workshop di musica, danza e teatro fisico condotto dal compositore rumeno Vlaicu Golcea e dal coreografo e attore belga Jordi L. Vidal con flash mob finale in luogo e orario da definire.

Raggiunge il prestigioso traguardo dei venti anni il Veregra Street Festival di Montegranaro, una delle più grandi ed importanti kermesse italiane di arte di strada che si svolgerà tra il 22 ed il 30 giugno 2018 e che prevede, come per la scorsa edizione, un’anteprima a Montemonaco in segno di solidarietà e di attenzione per le popolazioni dei Monti sibillini colpite dal sisma che quest’anno si svolgerà il 17 giugno.
Tra le novità di questa storica ventesima edizione ci sarà la sezione “PIC FESTIVAL” con spettacoli di compagnie provenienti dalla Romania e spettacoli in spazi non convenzionali ideati nell’ambito della partecipazione a “Poetic Invasion of the cities”, www.poeticinvasion.eu, progetto europeo multidisciplinare che vede il Comune di Montegranaro, in qualità di organizzatore del Veregra Street, capofila accanto a 3 partner Europei: il Teatrul National Radu Stanca che organizza il “Sibiu Festival Internazionale Del Teatro” di Sibiu in Romania, nazione ospite per l’anno 2018, l’associazione Neue Gruppe Kulturarbeit che organizza il Festival “La Strada” di Brema in Germania e l’associazione internazionale Open Street AISBL con sede a Bruxelles.
Nell’ambito del progetto europeo e come evento di avvicinamento al festival, dal 22 al 25 maggio 2018 a Montegranaro e a Fermo viene organizzato “TARAF URBAN”, workshop di musica, danza e teatro fisico condotto dal compositore rumeno Vlaicu Golcea e dal coreografo e attore belga Jordi L. Vidal con flash mob finale in luogo e orario da definire. Il workshop viene suddiviso in due sezioni:
- una sezione musicale presso il Conservatorio Statale di Musica "G.B. Pergolesi" di Fermo diretta da Vlaicu Golcea con musicisti e cantanti che si immergeranno nell'improvvisazione musicale sul genere rumeno “taraf”
- una sezione di danza e teatro fisico al Teatro La Perla di Montegranaro diretta da Jordi L. Vidal con ballerini, attori, circensi, clown e giovani in genere, sia dilettanti che professionisti, che siano disposti a mettere in gioco la loro creatività e la loro fisicità.
Si lavorerà con esercizi di improvvisazione guidata di danza e di teatro fisico di gruppo, in coppia e individuali. Entrambi i gruppi costituiti da professionisti e non professionisti, interagiranno e si arricchiranno a vicenda per creare un FlashMob con performance che saranno il prodotto di improvvisazioni guidate, sviluppate durante le sessioni di laboratorio. Il workshop viene sviluppato attraverso il pensiero positivo, per incoraggiare l'idea che da "veri" interessi, bisogni e desideri tutti possono giocare e condividere emozioni con il pubblico. Un’esperienza che rappresenta un'opportunità unica per sperimentare un processo di rielaborazione della personalità, in cui ogni partecipante dovrà (Ri)scoprire le proprie espressioni di movimento, (Ri)sviluppare la propria personalità ed il proprio potenziale e (Ri)imparare, attraverso l'essere presenti "Qui e Ora", a connettere la propria immaginazione con il movimento del proprio corpo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2018 alle 17:28 sul giornale del 18 maggio 2018 - 267 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUFt