Armando Marconi è il nuovo presidente Coldiretti Ascoli - Fermo

2' di lettura 13/05/2018 - “Sensibile verso l’Associazione e i suoi progetti, come quello dell’utilizzo delle nostre produzioni a chilometri zero"

E’ stato eletto Armando Marconi, raccoglie l’eredità di Paolo Mazzoni, ricevuto nei giorni scorsi in Camera di Commercio, accompagnato dal direttore Alessandro Visotti, presenti il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, Luca Pulcini delegato Coldiretti, l’assessore Mauro Torresi, Primo Tacchetti e don Luciano Montelpare consigliere ecclesiastico di Coldiretti: ha fatto gli onori di casa il presidente della Camera di Commercio, Graziano Di Battista che nel salutare l’ospite ha auspicato “Che la collaborazione con Coldiretti – ha detto – che ha dato risultati importanti grazie alla presenza e alle conoscenze del settore del presidente uscente, Mazzoni, possa proseguire; anzi, spero possa intensificarsi per continuare nello sviluppo di un territorio che garantisce eccellenze di grandissima qualità, oltre ad essere veicolo per nuovi e importanti flussi turistici”.
Il direttore Visotti ha ricordato quanto fatto in collaborazione con le istituzioni nella vettina di Tipicità ed ha posto l’accento sulla cultura del mangiare genuino, rivolta in particolare ai giovani e giovanissimi”.
Concetto ripreso dal neo presidente Marconi che ha elogiato la sinergia con il Comune capoluogo “Sensibile verso l’Associazione e i suoi progetti, come quello dell’utilizzo delle nostre produzioni a chilometri zero, oppure quello dello sviluppo di Campagna amica. Per noi – ha finito - avere a fianco Istituzioni come la Camera di Commercio e i Comuni è uno stimolo a fare di più e meglio”.
Infine il sindaco Calcinaro ha ricordato come in tre anni di stretta collaborazione “Si è giunti ad attuare la filiera corta nelle nostre mense scolastiche, con prodotti del territorio e italiani al 100%, alla riduzione della Tari per gli agriturismi e altre iniziative che auspico – ha finito - possano essere introdotte con la nuova governance di Coldiretti”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2018 alle 09:10 sul giornale del 14 maggio 2018 - 399 letture

In questo articolo si parla di attualità, agricoltura, coldiretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUt2





logoEV
logoEV