Concorso Postacchini al via con il Concerto d’Apertura del Conservatorio

1' di lettura 09/05/2018 - A nove giorni esatti dall’inizio ufficiale della competizione, il Concorso Postacchini per la sua XXV edizione, organizza un Concerto d’Apertura a cura del Conservatorio Statale di Musica “G.B. Pergolesi” di Fermo.

Giovedì 10 maggio, infatti, alle ore 21 presso l’Auditorium Isaia Billè si terrà un momento concertistico di assoluto rilievo in occasione dei 190 anni dalla morte del compositore romantico Franz Schubert.
Nel corso della serata il quintetto per pianoforte e archi composto dai Maestri Alessandra Gentile al pianoforte, Luca Marziali al violino, Federico Stassi alla viola, Danilo Squitieri al violoncello e Silvio Bruni al contrabbasso eseguirà “La trota” Op. 114, D. 667 del 1819. A seguire il quartetto per archi composto dai Maestri Marco Rogliano e Renato Marchese ai violini, Federico Stassi alla viola e Donato Reggi al violoncello eseguirà “La morte e la fanciulla”, D. 810 del 1824.
Il Concorso Postacchini presenta così al pubblico la sua nuova veste che, per i suoi 25 anni di storia, traghetterà la prestigiosa manifestazione dalla prima metà di maggio sino alla grande serata di gala del 16 dicembre con il concerto del vincitore, passando per le giornate di gara dove, come sempre sul palco del Teatro dell’Aquila, i 139 violinisti di quest’anno incroceranno gli archetti alla ricerca del gradino più alto del podio.
Il concerto è ad ingresso libero.


Da Concorso violinistico "Andrea Postacchini"







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2018 alle 16:36 sul giornale del 10 maggio 2018 - 286 letture

In questo articolo si parla di cultura, Concorso violinistico Andrea Postacchini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUmG