Vivere lo sport: Futsal Fermo VS Polisportiva Mandolesi

2' di lettura 07/05/2018 - Un gioco di squadra è ricco di emozioni, colpi di scena, ribaltamenti, tensioni ed equilibri. Il futsal è da anni entrato con pieno merito tra gli sport più praticati nella nostra provincia e ci sembrava giusto puntare i fari su una partita che ne è un piccolo simbolo.

Un'inaspettata finale playoff attende il girone E di serie D Figc, tutta fermana.
Una partita secca che è anche un derby tra Fermo e Porto San Giorgio.
Si perché nel girone E totalmente composto da squadre del sud della regione e vinto dall'abruzzese Martinsicuro, alla fine per contendersi l'altro posto valido alla promozione nella categoria superiore, hanno fatto la voce grossa due compagini della confinante nostra provincia.
Spostatesi per “aiutare” i cugini ascolani nella composizione di un girone che come gli altri, soffre ultimamente la presenza di numerose compagini, i gialloblu del presidente Cipollari, si sono subito messi in evidenza centrando cinque vittorie di fila a inizio torneo e spaventando gli altri competitori. A metà stagione hanno subito momenti di crisi(e cambiato guida tecnica) che li hanno portati qualche posizione più giù, ma sempre dentro la griglia playoff; griglia che li ha visti proprio al fotofinish arrivare terzi, scavalcando il Futsal Caselle sin a quel momento saldamente sicuro di giocare la semifinale in casa. Invece la vittoria a Comunanza dei fermani e la concomitante sconfitta (guarda un po' il destino quanto è strano) in casa della Mandolesi dei maltignanesi, ha fatto si che gli incroci a fine regular season fossero: Roccafluvione(seconda) VS Mandolesi (quinta) e Futsal Fermo (terza) VS Futsal Caselle (quarta).
Proprio i sangiorgesi quindi hanno fatto un piacere alla Futsal Fermo, ma allo stesso tempo non si sono smentiti nel rivelarsi come squadra più in forma vista l'incredibile strisce di 17 risultati senza sconfitte e gli innumerevoli punti conquistati, che han permesso alla società del pres. Torresi, di arrivare a Roccafluvione come squadra da battere. Il 2-5 rifilato ai rosso-verdi la dice lunga sulla qualità della squadra allenata dal “Ragno” Santanafessa, composta da uomini esperti e “baby terribili” provenienti dal ricco vivaio bianco-blu.
Ora la finalissima per l'accesso alla C2 si giocherà in casa della migliore in classifica, che è appunto la Futsal Fermo di mister Tempera, vittoriosa con un calcistico 2-0 sui dirimpettai di Maltignano del Futsal Caselle.
L'appuntamento è per venerdì 11 Maggio alle ore 21,30 presso la palestra Itet Ragioneria di Fermo.
Vietato mancare, il futsal è un'emozione che contagia.

http://www.futsalmarche.it/provinciali/serie-d-play-off


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2018 alle 17:06 sul giornale del 08 maggio 2018 - 1066 letture

In questo articolo si parla di sport, giovani, fermo, derby, futsal, passione, articolo, porto san giogio e piace a squazo87

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUhN





logoEV
logoEV