Dal 14 aprile una mostra con le opere di Teo Tini alle alle Piccole Cisterne

13/04/2018 - Con il patrocinio della Città di Fermo verrà inaugurata sabato 14 aprile alle ore 17.30 alle Piccole Cisterne, in largo Calzecchi Onesti, a Fermo la mostra con le opere del compianto Teo Tini, artista e bibliotecario prematuramente scomparso un anno fa.

Nell’esposizione, nata da un’idea della moglie Paola Paradisi, curata insieme al catalogo dal prof. Nunzio Giustozzi e con il coordinamento di Bibi Iacopini, che rimarrà aperta fino al 29 aprile con orario 17.00-20.00, circa 50 opere di tutti i periodi per nuclei espositivi dalle nature morte ai paesaggi, dai ritratti ai cicli monocromi, dalle tele mitologiche ai quadri nei quadri tra perfezione tecnica e una straniante riflessione sulla pittura. Una parete delle Piccole Cisterne è dedicata alle opere donate agli amici della Biblioteca.
“Un altro bellissimo evento per ricordare Teo attraverso la sua arte ed il suo messaggio di cultura e di bellezza” – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. “Un percorso d’arte bello e affascinante quello di Teo in uno spazio come quello delle Piccole Cisterne che ben si sposano con la sua arte” – ha dichiarato l’assessore alla cultura Francesco Trasatti. “Le migliori tele e le più belle carte di Teo Tini rimangono il distillato di una cultura ampia, inverata nei lampanti richiami alla storia greco-romana, alla classicità apollinea” – scrive nel catalogo il prof. Giustozzi.
“L’“arte”, e non soltanto la “pittura”, perché Teo ha sì amato dipingere, ma in primo luogo ha amato il Bello, quel senso che, innato, aveva nell’animo” – ha aggiunto la direttrice della Biblioteca “R. Spezioli” Maria Chiara Leonori.
La mostra (cui hanno collaborato Renato Santiloni, Daniela Santarelli, Simone Beato, Maria Chiara Leonori, Romolo Pennente, Giocondo Rongoni e Antonio Zappalà) segue l’esposizione organizzata in omaggio a Teo dai suoi amici e colleghi del Comune di Fermo durante le festività natalizie 2017.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2018 alle 23:09 sul giornale del 14 aprile 2018 - 222 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTAy





logoEV