"Libera La Primavera" tanti appuntamenti da aprile fino a giugno

12/04/2018 - Attesa domenica 15 aprile in Piazza del Popolo per il World Circus Day, il clou degli appuntamenti dal 24 aprile al 1 maggio

Fiere, mercatini, eventi sportivi, mostre, musica, poesia, teatro, spettacoli, convegni, incontri, appuntamenti nei musei ed in biblioteca. E’ ricco e variegato come sempre il carnet di proposte che compongono il calendario del programma di Libera La Primavera 2018 varato dall’Amministrazione Comunale, Assessorati alla Cultura e Turismo, Commercio e Sport. Da aprile fino ai primi di giugno in attesa del programma estivo una serie di iniziative che vanno incontro a tutti i gusti. E c’è attesa per il World Circus Day (ingresso gratuito) in programma domenica 15 aprile in Piazza del Popolo dalle ore 14.30: in occasione della nona edizione della Giornata Mondiale del Circo sarà allestito un bellissimo circo all’aperto dove si alterneranno spettacoli e attrazioni aeree eseguiti da veri artisti circensi.
E inoltre: scuola circo per i più piccoli completamente gratuita, esibizione degli allievi della scuola d’arte circense by Takimiri Productions, zucchero filato, pop corn e mercato circense. Particolarmente ricco, oltre all’inaugurazione della mostra sul Quattrocento il 20 aprile nella Chiesa di San Filippo neri e l’apertura dei Musei Scientifici a Palazzo Paccarone il 24 aprile, il programma che prevede fra le altre cose: il 21 aprile il mercatino Una Piazza di sapori, il concorso nazionale per pianoforte Al Chiaro di Luna e le conversazioni sull’arte del maestro Savini, il 22 Escape Room - fuga dalle cisterne romane.
Appuntamento con uno degli spettacoli più attesi della stagione del teatro dell’Aquila ovvero Stomp in scena il 24 sera ed il 25 pomeriggio. E proprio dal 24 aprile al 1 maggio il clou degli appuntamenti.
Nel giorno della Liberazione la cerimonia commemorativa al mattino e nel pomeriggio la manifestazione sulla sicurezza in bicicletta con i bambini.
Novità con Beer Days, il primo festival nazionale delle birre artigianale con numerosi birrifici e street food dal 27 al 29 aprile in Piazza del Popolo e l’appuntamento consolidato con arte, storia, cammino, cammino e stupore di FermoAttivo dal 28 aprile al 1 maggio.
Senza contare i grandi appuntamenti oramai entrati nella tradizione del territorio come la rassegna Fermo sui Libri (da maggio) , quello sulla sensibilizzazione verso l’ambiente con l’Eco Day (27 maggio), il concorso per i gruppi giovanili che fanno musica Mangiadischi (semifinali a maggio, finali a giugno) ed il prestigioso concorso violinistico internazionale Postacchini (il 26 maggio le premiazioni).
“Un ricco programma per poter godere e vivere la città a pieno – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro - con tante iniziative per tutti gusti in diversi giorni e poter apprezzare le tante proposte organizzate con la sempre preziosa collaborazione di associazioni, comitati, enti pubblici e privati che ringraziamo”.
“Nove settimane di eventi nel segno di novità e appuntamenti consolidati – ha aggiunto l’assessore alla cultura e al turismo Francesco Trasatti - come segno della forza di eventi oramai entrati di diritto nel novero di quelle di successo ma anche per presentare novità che sanno essere attrazioni importanti per la città ed il territorio”.
“Impegno massimo – ha detto l’assessore al commercio Mauro Torresi - per garantire un programma di qualità in grado di poter rendere Fermo punto di riferimento turistico e culturale e andare incontro ai residenti ed ai visitatori”.
“Un cartellone che vede fra le tante iniziative anche quello di tipo sportivo sempre molto partecipate e aggreganti e capaci anche di dare messaggi sociali importanti” – ha aggiunto l’assessore allo sport Alberto Scarfini.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2018 alle 17:44 sul giornale del 13 aprile 2018 - 716 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTxF