S.Elpidio a Mare: Torna la rassegna INCIPIT I primi 5 incontri riguardano storie e personaggi contemporanei

2' di lettura 30/03/2018 - Inizia il 6 aprile, con Concetto Vecchio (scrittore e giornalista di ‘Repubblica’) e il libro ‘Giorgiana Masi. Indagine su un mistero italiano’ (Feltrinelli)

Torna la rassegna di incontri INCIPIT (volume terzo) promossa dall’Associazione Santa Croce, con un programma pensato come un work in progress, con appuntamenti distribuiti nel corso dell’anno e promossi in collaborazione con il Centro Giovanile Casette, la Libreria ‘Il Gatto con gli Stivali’ di Porto Sant’Elpidio e le Grafiche Fioroni.
Al momento, sono 5 gli incontri previsti, incentrati principalmente su figure, storie e personaggi contemporanei, durante i quali saranno affrontate tematiche molto diverse tra loro, spaziando da argomenti impegnativi ad altri più leggeri, per suscitare l’interesse di un pubblico eterogeneo.
Si parte il 6 aprile (ore 21,30, Auditorium ‘Della Valle’ a Casette d’Ete) con un giallo irrisolto nell’Italia degli anni di piombo, un’inchiesta mozzafiato scritta dal giornalista Concetto Vecchio su ‘Giorgiana Masi. Indagine su un mistero italiano’ (Feltrinelli).
Si prosegue il 18 aprile, quando con Matteo Persica si parlerà di musica, grazie al libro ‘Rino Gaetano. Essenzialmente tu’ (Odoya Editore), viaggio nella vita di un cantautore alla scoperta del lato umano più vero.
L’8 maggio, un altro mistero, risalente al 2004 e ancora di grande attualità, con il giornalista di Antimafia2000, Lorenzo Baldo e il libro ‘La mafia ordina: suicidate Attilio Manca’ (Imprimatur), ricostruzione meticolosa della vicenda del giovane urologo ‘suicidato’ forse dai boss di Corleone per liberarsi da un pericoloso testimone su fatti legati a Bernardo Provenzano. Per il terzo incontro (a metà maggio, data da definire) il Centro Giovanile Casette ha scelto Dottor Pira, fumettista, critico televisivo, scenografo, creatore dei ‘Fumetti della gleba’ (il più longevo web comic italiano) autore de ‘La vera storia dell’hip hop.
Tutto quello che non vogliono farti sapere sul legame tra gli alieni e la musica del momento’ (Edizioni Rizzoli Lizard). Infine, l’Associazione Santa Croce dà spazio alla solidarietà e presenta, il 23 maggio, un libro ‘potente’ dal punto di vista emotivo e del messaggio che trasmette: ‘Amore non conosce misura’, il racconto della vita di Marcella Samuelli che una volontaria dell’Associazione ‘L’Abbraccio’ ha registrato e trascritto durante il ricovero dell’autrice all’hospice di Montegranaro.
Gli incontri si terranno all’Auditorium ‘Della Valle’ di Casette d’Ete.


di Associazione Santa Croce
Casette d'Ete - Sant'Elpidio a Mare







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2018 alle 00:36 sul giornale del 30 marzo 2018 - 882 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTaS





logoEV
logoEV