Proseguono i rapporti di collaborazione fra Fermo e Cagnes sur Mer

2' di lettura 16/03/2018 - Prosegue nel segno dello sport e della cultura il rapporto oramai consolidato fra le città di Fermo e Cagnes sur Mer, (Francia) con cui, come noto, è stato sottoscritto nel febbraio 2017 al Teatro dell’Aquila un accordo di collaborazione.

In occasione del prestigioso Gran Prix de Vitesse di ippica all’ippodrome Cote d’Azur (il secondo per importanza in Francia, sulla Costa Azzurra, vicino Nizza) di Cagnes, la Città di Fermo è stata invitata domenica scorsa quale ospite d’onore. A rappresentare la città di Fermo la consigliera comunale Silvia De Santis. Presente anche Maurizio Piergallini, Presidente del Comitato di Fermo del Palio dei Comuni.
Ricevuti dal Sindaco francese e senatore Louis Negre e dal Presidente de la Société des Courses de la Côte d’Azur/ Ippodromo di Cagnes-sur- Mer François FORCIOLI- CONTI hanno assistito all’evento sportivo, ribadendo da ambo le parti la volontà di voler approfondire questa relazione fra le due comunità che sta portando i primi frutti. “Nel solco del percorso tracciato prosegue il rapporto fra Fermo e Cagnes.
Siamo stati molto lieti dell’invito a questo evento nel segno dell’accordo fra le due città – ha detto la consigliera De Santis – non dimentichiamo che proprio a Fermo il 24 febbraio scorso si è tenuto un concerto lirico dedicato al repertorio italiano e francese cui hanno preso parte studenti di canto del Conservatorio Pergolesi e studenti del CALM, il centro artistico lirico del Mediterraneo di Nizza preparati dalla famosa cantante Elizabeth Vidal e da suo marito André Cognet, con la partecipazione ed il coordinamento di Stefania Donzelli, soprano fermana”. Non è escluso che da questo ulteriore contatto non nascano altri tipi di collaborazioni culturali e che in occasione del Palio dei Comuni del prossimo novembre a Montegiorgio la signora Vidal non esegua un concerto lirico a Fermo.
Come si ricorderà il legame tra le Città di Fermo e di Cagnes-sur- Mer si è instaurato nel 2012, in occasione del Palio dei Comuni “L. Mattii”, che si tiene ogni anno a novembre all’ippodromo San Paolo di Montegiorgio.
Da quell’evento e grazie all’idea di Maurizio Piergallini, di concerto con il Presidente de la Société des Courses de la Côte d’Azur/ Ippodromo di Cagnes-sur- Mer François FORCIOLI- CONTI e di Danièle Bernardi, consulente per l’attività internazionale dell’ippodromo francese, è nata l’idea di dar vita nel 2013 ad un manifestazione analoga in terra francese, che ha poi assunto il nome di Palio de l’Amitiè, cui prendono parte ogni anno ad agosto i migliori drivers e cavalli di Francia, Svezia e Italia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2018 alle 18:42 sul giornale del 17 marzo 2018 - 295 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSJJ





logoEV
logoEV