P.S.Giorgio: “Non solo rosa”, sabato 17 marzo la scrittrice Bianca Garavelli nella sala Castellani

1' di lettura 15/03/2018 - Si parlerà del suo giallo storico “Le terzine perdute di Dante” (Rizzoli) e dell’importanza dei vari personaggi femminili presenti nel romanzo tra cui la particolare figura della confraternita delle Beatrici.

Sabato 17 marzo, alle 18.30 nella sala “Castellani”, secondo appuntamento con la rassegna “Non solo rosa, i misteri delle donne”. Ospite dell’incontro sarà la scrittrice e studiosa di Dante, Bianca Garavelli: si parlerà del suo giallo storico “Le terzine perdute di Dante” (Rizzoli) e dell’importanza dei vari personaggi femminili presenti nel romanzo tra cui la particolare figura della confraternita delle Beatrici. Bianca Garavelli è anche autrice di vari commenti alla Divina Commedia (Bompiani e Bur) e divulgatrice dell’opera dantesca.
Ha tradotto e curato per Medusa due libri di Christine de Pizan, una delle prime scrittrici della storia (Il dibattito sul “Romanzo della Rosa”, 2006 e Il libro della pace, 2007).
Nella nuova formula della rassegna, i dieci minuti iniziali saranno dedicati a uno scrittore locale che per l’occasione sarà Davide Ceccarelli autore della raccolta di poesie Macadamie-Marte editrice.
La rassegna di incontri è patrocinata dall’Assessorato alle Pari opportunità del Comune di Porto San Giorgio, dal Comune di Pedaso e organizzata dall’associazione culturale Ewwa di cui Christina Assouad ed Eleonora Vagnoni sono le responsabili del polo Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2018 alle 15:29 sul giornale del 16 marzo 2018 - 365 letture

In questo articolo si parla di cultura, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSGc





logoEV
logoEV