Ciclismo: Presentata la compagine Xtreme Bike Team di Piane di Montegiorgio

12/03/2018 - Una presentazione sobria come da tradizione, senza squilli di trombe, per una società che ha voglia di fare bene nel sano senso sportivo.

Presso il Q-BO di Piane di Monteverde l’Xtreme Bike Team si è svelata ai propri sostenitori, un team importante che ha tanta voglia di essere importante anche nel 2018.
Presidente Marco Marzialetti, a che punto è arrivata l’Xtreme Bike Team?
“ Sono già trascorsi tre anni da quando abbiamo iniziato la nostra avventura, l’Xtreme Bike Team è nata da un gruppo di amici con l’impegno, lo stimolo e l’amicizia di tutti i tesserati. Siamo soddisfatti perché in questi tre anni è stato creato un bel gruppo coeso di amici, e poi di atleti. Fino ad oggi ci siamo messi in evidenza in svariate discipline come la Mountain Bike, il ciclismo su strada e ultimamente anche nel ciclocross. I risultati sono stati ottimi per l’impegno profuso da parte di tutti gli atleti che oltremodo sono riusciti a portare a casa anche risultati importanti”.
Com’è nata l’idea di costituire questo gruppo ciclistico?
“ Eravamo un gruppo di amici che si allenava insieme con divise diverse tra le loro. Andavamo a gareggiare ed era la stessa cosa. Allora un giorno ci è venuta l’idea di costituire questo team ciclistico, ci siamo subito messi d’accordo per iniziare questo nuovo percorso ed è nata una bella avventura. Abbiamo avuto subito l’appoggio si sostenitori importanti ed è nata l’Xtreme Bike Team”.
Siete sempre pronti a proporre anche manifestazioni da voi organizzate?
“ Ci stiamo attrezzando per le manifestazioni che abbiamo già inserito in calendario per il 2108. Ci saranno due gare su strada importanti in primavera e vicino l’autunno dove i corridori saranno impegnati su due tracciati completamente diversi. Per la Mountain Bike l’appuntamento sarà nel mese di giugno a Piane di Montegiorgio con la 3° Edizione dell’Xtrema che fa parte del circuito 4 Emme. Infine, lo scorso anno l’avevamo testata e quest’anno la proporremo, sto parlando di una notturna in Mountain Bike”.
E’ bello stare insieme, se si vince però è meglio?
“Sicuramente perché i successi ti portano sempre a migliorarti. Noi in questi anni abbiamo conquistato dei titoli nazionali CSI e anche ottimi piazzamenti con il fiore all’occhiello della mia vittoria a Capodarco il 16 agosto”.
Quali sono le aspettative per questo 2018?
“ E’ presto per poterlo dire, quello che posso anticipare è che l’Xtreme Bike Team prenderà parte a tante Gran Fondo nelle Marche e fuori regione, altri atleti parteciperanno a gare di Mountain Bike mentre, un terzo gruppo si dedicherà alle cicloturistiche. In autunno ci saranno molti nostri tesserati che gareggeranno nel ciclocross. Insomma, saremo presenti ovunque con la speranza di poterci divertire bene”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2018 alle 15:19 sul giornale del 13 marzo 2018 - 1167 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSyF





logoEV