Ameno per Fermo: Il Comune Piemontese ha raccolto fondi per il nuovo Polo Scolastico cittadino

2' di lettura 06/03/2018 - Cerimonia avvenuta nella cornice del foyer del teatro dell’Aquila con il concerto del duo pianistico Romanelli-Allevi

Un momento significativo e di festa quello che ha visto sabato scorso al foyer del teatro dell’Aquila, nell’ambito di Tipicità in the City, il Comune di Ameno (Novara) essere al fianco al Comune di Fermo con un progetto di crowdfunding promosso dal Comune piemontese per sostenere l’acquisto degli arredi dell’Auditorium che sorgerà all’interno del nuovo Polo Scolastico di via Salvo d’Acquisto.
Nel bello e sentito momento il Sindaco Paolo Calcinaro ha voluto ringraziare della generosità e dell’interessamento la comunità di Ameno in questa opera di sostegno a favore delle due scuole cittadine, l’Isc Betti e l’Isc Fracassetti Capodarco, che a seguito del sima del 2016 troveranno una nuova sede nel Polo (come si ricorderà gli alunni della scuola Betti proseguono le loro lezioni all’interno degli spazi della Provincia, mentre gli alunni della Fracassetti sono tornati nella loro sede di via Visconti d’Oleggio).
Sindaco Calcinaro che ha anche ricordato la notizia per cui il Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione De Micheli con decreto ha approvato la proposta di aggiudicazione per l’affidamento dell’esecuzione dei lavori di realizzazione del Polo.
Se il futuro sono i giovani noi abbiamo voluto sostenere la scuola – ha aggiunto il Roberto Neri Sindaco di Ameno (Comune presente con uno stand anche a Tipicità al Fermo Forum), che come ha ricordato il primo cittadino fermano, già nei giorni immediatamente successivi i sismi è venuto a Fermo dando la propria disponibilità a voler sostenere realtà cittadine.
E da quel momento è partita la raccolta fondi da parte del Comune piemontese con iniziative culturali, in particolare concerti come quelli che si sono tenuti lo scorso anno a Omegna e Verbania con il duo pianistico Lucia Romanelli e Marco Allevi, lo stesso che ha deliziato sabato 3 marzo al foyer del teatro il pubblico presente composto da genitori, alunni delle due scuole, docenti e dalle due Dirigenti, la prof.ssa Anna Maria Isidori e la prof.ssa Anna Maria Bernardini.
Al termine del bellissimo concerto, visita del teatro dell’Aquila con tante domande e curiosità da parte dei piccoli alunni e degustazione di piatti tipici. Dunque iniziativa riuscita a suggello di un progetto che ha visto due Comunità vicine e insieme.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2018 alle 17:22 sul giornale del 07 marzo 2018 - 357 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSmg