Montegranaro: Mancini, sulla scelta degli scrutatori maggioranza e opposizione in perfetta sintonia

10/02/2018 - Selezionate dietro bando pubblico cinquantadue persone oltre a due supplenti

La Commissione elettorale, di cui fanno parte ovviamente anche membri della minoranza, fin dal nostro insediamento ha concordato il criterio della scelta degli scrutatori, sempre nell'ambito degli elenchi ufficiali, privilegiando chi fosse disoccupato, inoccupato o studente.
Un criterio seguito in questi anni e oggi rafforzato dalla pubblicazione di un bando, in cui si chiedeva una dichiarazione dello stato occupazionale proprio per aver un oggettivo riscontro e dare la precedenza ad alcuni cittadini rispetto ad altri.
Commissione elettorale che si è riunita nelle scorse ore, alla presenza di tutti i membri di maggioranza e minoranza, e che ha esaminato le domande pervenute in seguito a bando pubblico: si tratta di 54 domande a fronte di 52 scrutatori necessari. Domande che sono state tutte accolte, con 2 candidati inseriti come supplenti.
Quindi, ancora una volta la precedenza assoluta è stata data a disoccupati, inoccupati e studenti, con un criterio - tengo a rimarcarlo con forza - su cui c'è stato l'accordo da parte di tutti i membri della Commissione elettorale.
Considero, perciò, molto grave che il Consigliere Gismondi, prima di fare dichiarazioni così inesatte ed accusatorie nei confronti della maggioranza, non si sia informato pressi gli uffici comunali. Inoltre, si tratta di un Consigliere che penso ricordi bene come in passato le Amministrazioni di cui faceva parte scegliessero gli scrutatori in maniera del tutto discrezionale.
Con il Commissario straordinario si è passati ad un sorteggio imparziale e con noi, finalmente, è stato inaugurato in perfetta sintonia con l'opposizione il criterio di precedenza per chi non ha lavoro, con la massima trasparenza possibile.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2018 alle 11:56 sul giornale del 12 febbraio 2018 - 321 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montegranaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRza