Al via la stagione di teatro per la scuola

29/01/2018 - Il 30 gennaio al Teatro dell'Aquila con Punto e Punta di Proscenio teatro e la regia di Marco Renzi

Martedì 30 gennaio alle ore 10.00 al teatro dell''Aquila di Fermo torna la stagione di teatro per la scuola (XXXII edizione). In scena Punto e Punta, spettacolo realizzato da Proscenio Teatro di Fermo, scritto e diretto da Marco Renzi, che è anche direttore artistico della rassegna TIR (Teatrinrete) circuito intercomunale di teatro per ragazzi, scuole e famiglie.
Pubblico che sarà composto da alunni dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia e della scuola primaria.
Lo spettacolo, giocato con una grande varietà di tecniche, racconta di una buffa e divertente genesi del mondo: da un piccolo punto che si innamora di una punta, ai vocianti e piccoli puntini che poi avvicinandosi diventano linee, che a loro volta incastrandosi vanno a formare figure geometriche in grado di disegnare il mondo: montagne, case, persone, alberi ecc. Due attori raccontano la storia attraverso varie tecniche stilistiche su uno sfondo scenico che si fa molteplice e prende vita.
Una narrazione fatta di personaggi, oggetti, pupazzi, burattini e videoproiezioni, per l’incanto di grandi e piccini in cui non mancheranno momenti di interazione e partecipazione attiva da parte del pubblico. Punto e Punta, interpretati da Mirco Abbruzzetti e Simona Ripari, narrano l’incredibile storia del mondo.
La voce fuori campo è di Beatrice Bellabarba, le musiche originali sono di Rodolfo Spaccapaniccia e i pupazzi di Lucrezia Tritone. Le scene sono di Paolo Figri e Giacomo Pompei su disegni di Paolo de Santi, le immagini video sono realizzate da Mirko Viti, i costumi da Valentina Ardelli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2018 alle 16:46 sul giornale del 30 gennaio 2018 - 273 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ0I