Fermo: prima litigano poi si accoltellano, coinvolte tre persone. Donna trovata con ferita alla testa

25/01/2018 - Il sanguinoso fatto è avvenuto in via Nenni. Sul posto Carabinieri e Polizia per ricostruire la dinamica.

Ancora un grave episodio di sangue è avvenuto in via Nenni, nel cuore della frazione di Lido Tre Archi. Intorno le ore 20.45, di mercoledì 24 gennaio, si è scatenata una furibonda lite in un appartemento. Un uomo di 38 anni, magrebino, ha aggredito la sua compagna, una 50 enne di orgini brasiliane, colpendola con un coltello. La signora brasiliana ha riportato delle ferite alla testa causate dall'aggressione ed è riuscita a difendersi colpendo l'uomo alla mano con lo stesso coltello. Aggredita anche la padrona di casa che li ospitava ed ha riportato qualche contusione. Subito sul posto Carabinieri e gli agenti del Commissariato di Fermo che dovranno ricostruire la dinamica con il supporto della Polizia Scientifica. Intervenuto anche il personale medico con due ambulanze ed automedica per prestare le prime cure mediche.

foto d'archivio






Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2018 alle 06:01 sul giornale del 26 gennaio 2018 - 3046 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, vivere fermo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ2l