Al Cicconi di Sant'Elpidio a Mare torna il teatro per ragazzi e famiglie, il 28 gennaio c'è "L'albero di Pepe"

25/01/2018 - In scena uno spettacolo straordinario, "L’albero di Pepe" della compagnia ATGTP Teatro Pirata di Jesi

“E’ un appuntamento molto importante per noi, sarà un giorno speciale: famiglie e ragazzi tornano al Teatro Cicconi di Sant’Elpidio a Mare per il primo spettacolo della rassegna domenicale tutta dedicata a loro.
Siamo davvero felici di poter riportare il pubblico in uno spazio così importante che la città ha ritrovato dopo tanto tempo. Per questo il nostro ringraziamento va all’Amministrazione Comunale e all’Assessore Gioia Corvaro per il lavoro svolto e per aver fatto sì che queste domeniche per i ragazzi potessero concretizzarsi, offrendo alla comunità una programmazione di qualità”.
Così Oberdan Cesanelli presenta l’avvio della rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sant’Elpidio a Mare, in collaborazione con Amat e a cura de Lagrù Ragazzi: “Insieme a teatro” partirà domenica 28 gennaio 2018 alle ore 17 al Cicconi di Sant'Elpidio a Mare.
In scena uno spettacolo straordinario, "L’albero di Pepe" della compagnia ATGTP Teatro Pirata di Jesi: “Una favola contemporanea e senza tempo – spiega Cesanelli - che parla della convivenza dell’uomo con la natura, della difficile integrazione del mondo adulto con quello dell'infanzia, dell'anarchica saggezza dei bambini e delle prove da affrontare per diventare grandi”.
Uno spettacolo delicato e divertente, di teatro d'attore e di figura, con la semplice e stupefacente scenografia narrativa di Frediano Brandetti, musiche originali e canzoni cantate dal vivo. Pepe è una bambina cui sembra essere caduto il pepe sui piedi: non riesce a stare ferma un attimo! Nella sua famiglia non ha più voglia di stare: troppo caos e nessuno che la consideri! Così, un giorno, a pranzo, davanti a un piatto di lumache da finire a forza, decide di scappare di casa.
Dopo una difficile fuga, si ritrova davanti ad un grande albero; si arrampica sulle sue fronde e ... decide di non scendere più! Sull'albero Pepe sperimenta per la prima volta la libertà. Istintivamente caccia via tutti gli animali che vi abitano, per stare finalmente in solitudine. Presto, però, arriva l'inverno e Pepe sa che, da sola, non potrà farcela!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2018 alle 13:59 sul giornale del 26 gennaio 2018 - 424 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ25





logoEV