Una cartina-mappa delle attività commerciali del centro storico

2' di lettura 24/01/2018 - Grazie al progetto RetaiLink, al via la realizzazione di una cartina per far conoscere l’offerta commerciale e di servizi del centro storico. La guida verrà ampliata anche alle aree limitrofe

Una cartina per poter orientare ma soprattutto informare visitatori e turisti delle attività commerciali e dei servizi presenti nel centro cittadino. E’ quanto prevede questa nuova iniziativa dell’Assessorato al Commercio del Comune di Fermo che, nell’ambito del progetto RetaiLink, apre la possibilità alle attività commerciali e di servizi del centro storico di aderire gratuitamente all’inserimento dei propri dati in una cartina-mappa dell’offerta commerciale e di servizi del centro storico fermano.
La cartina sarà realizzata in 3 mila copie, sia in italiano che in inglese, e offrirà a cittadini e turisti una guida per conoscere cosa si può acquistare, bere, mangiare nei vari negozi, bar, ristoranti, B&B, etc… dislocati nel centro storico. Nella cartina sarà possibile trovare informazioni quali orari di apertura e giorni di chiusura degli esercizi, ma anche se gli stessi dispongono di un proprio sito o di una propria pagina facebook.
“Si tratta di un’azione utile e sicuramente apprezzata – ha dichiarato l’Assessore al Commercio Mauro Torresi - perché consentirà ai sempre numerosi turisti e visitatori che arrivano a Fermo di poter avere in modo agevole e pratico una guida al panorama delle attività commerciali del centro coniugando in questo modo cultura, turismo e la possibilità di fare shopping. Intanto cominciamo dal centro storico, poi è nostra intenzione ampliare la guida anche alle aree limitrofe.
Un tassello importante nella progettualità articolata del Retail Link che contribuisce ad arricchirlo ed a renderlo sempre più operativo”.
Chi fosse interessato ad essere inserito nella cartina può farne richiesta via mail direttamente allo Sportello Europa del Comune di Fermo: sportello.europa@comune.fermo.it oppure può contattare il dr. Carlo Pagliacci, responsabile stakeholder del progetto RetaiLink, all’indirizzo mail info@ventodizefiro.it oppure telefonicamente al 333.6519709.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2018 alle 14:50 sul giornale del 25 gennaio 2018 - 396 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ1j