Monte Urano: weekend di furti e atti vandalici

1' di lettura 23/01/2018 - Dopo l’annuncio dei dati sui furti nel fermano, che mettono la provincia al secondo posto nelle Marche per questo tipo di reati, Monte Urano viene scossa da un weekend di delinquenza.

Il fine settimana appena trascorso ha nuovamente lasciato il segno a Monte Urano, dove alcune zone, in particolare quella industriale, nei giorni non lavorativi diventano terra di nessuno.

È di venerdì sera la notizia di un’auto, parcheggiata nel Quartiere Incancellata, che è stata centrata in pieno da un’auto in corsa, fuggita immediatamente. Il fatto, avvenuto nella tarda serata, ha scosso il quartiere e il proprietario dell’auto danneggiata, costretto a rimediare autonomamente ai danni.

Nella notte tra domenica e lunedì, a fare le spese della delinquenza locale, è stato invece l’ennesimo capannone della zone industriale di Monte Urano, visitato dai ladri che, dopo aver sfondato il cancello e manomesso la porta, sono entrati nel locale. Molto probabilmente sono stati disturbati da qualcosa, o meglio, da qualcuno, perché pur avendo iniziato ad avvicinare la merca da rubare al portone di ingresso, non sono riusciti a portare via nulla, se non pochi spicci. Nonostante i danni, il proprietario si può ritenere fortunato, anche se il timore di subire un atto così vile, cresce sempre di più.

I carabinieri, intervenuti nel luogo del reato, hanno fatto i rilievi del caso, senza però riscontrare segni evidenti di impronte o di tracce biologiche.


di Giuseppina Gazzella
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2018 alle 12:34 sul giornale del 24 gennaio 2018 - 4036 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monte urano, marche, vivere fermo, notizie, articolo, giuseppina gazzella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQXx





logoEV