Calcio: Fermana - SudTirol 0-1

1' di lettura 20/01/2018 - Inizia con l’amaro in bocca il 2018 per la Fermana che, sul terreno amico del Recchioni viene sconfitta di misura dagli altoatesini del SudTirol.

Prima del fischio di inizio, capitan Comotto ed il team manager Walter Matacotta depositano sotto la Curva Duomo un mazzo di fiori in ricordo del grande tifoso gialloblù scomparso Francesco Sollini. La prima incursione offensiva è di stampo canarino con Lupoli che, al 14′, non centra lo specchio della porta, facendo terminare il cuoio all’esterno della rete.
Primo tempo piuttosto contratto con le due formazioni impegnate entrambe a studiarsi dal punto di vista tattico, incorniciata, allo scadere di tempo, con una punizione di Berardocco il cui tiro a giro finisce ad un soffio dal palo destro di Valentini.
Nella ripresa la Fermana si fa avanti dopo soli 3 minuti con un bel colpo di testa sferrato da Urbinato, ma la palla sfila a lato del legno. Un quarto d’ora più tardi è stavolta è il SudTirol a creare e concretizzare con Gyasi. Al 34′st prova ad accorciare le distanze Sansovini di testa ma la palla cambia la traiettoria.
Nei minuti finali assalto dei gialloblù che non riescono nell’impresa di scardinare la difesa tirolese, condensato, a 60 secondi dalla fine, da un bel calcio piazzato di Da Silva, spizzato in alto da Offredi. Prossimo appuntamento in calendario per i marchigiani il 27 gennaio alle 14:30 a Portogruaro, dove ad attenderli ci sarà il Mestre di Z‏ironelli, reduce dalla vittoria per 3-1 sul Barbetti di Gubbio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2018 alle 21:07 sul giornale del 22 gennaio 2018 - 1461 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQSQ