Imprenditore fermano muore schiacciato dalle rotoballe. Tragedia in Abruzzo

08/01/2018 - Il fatto è avvenuto a Poggio Cancelli in Abruzzo. Un 50 enne di Petritoli stava scaricando alcune rotoballe ed è rimasto schiacciato.

Un autostraportatore di 50 anni circa residente a Petritoli in provincia di Fermo ha perso la vita mentre scaricava delle rotoballe ad un coltivatore abruzzese. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di lunedì 8 gennaio a Poggio Cancelli frazione del comune di Campotosto in Abruzzo. Secondo una prima e sommaria ricostruzione l'uomo stava scaricando le rotoballe ed è stato investito dal carico. Immediata la chiamata al 118 che si è prontamente attivato ma per il 50 enne fermano non c'è stato scampo per i numerosi traumi riportati. Sul posto Carabinieri e Procura della Repubblica per i rilievi del caso, ricostruire la dinamica ed accertare le responsabilità.

immagine di repertorio






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2018 alle 20:25 sul giornale del 09 gennaio 2018 - 4086 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, vivere fermo, tragedia, petritoli, articolo, muore schiacciato dalle rotoballe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQuU