Il benvenuto a Fermo del Sindaco Calcinaro e del Vice Trasatti a Paolo Belli

05/01/2018 - Conto alla rovescia per il debutto del tour teatrale della commedia musicale dal titolo Pur di fare musica di Paolo Belli che andrà in scena sabato 6 gennaio alle ore 21.00 al Teatro dell’Aquila di Fermo.

Il Sindaco Paolo Calcinaro e l’assessore alla cultura Francesco Trasatti gli hanno dato il benvenuto in città e lo hanno omaggiato con una pubblicazione sul Rubens e con alcune stampe raffiguranti luoghi simbolo della cultura cittadina. L’artista ha ringraziato per l’accoglienza e si è complimentato per la bellezza del teatro e della città.
“Pur di fare Musica”, è una commedia musicale scritta con Alberto Di Risio e torna in scena dopo il fortunato esordio in occasione della stagione teatrale 2016/2017 durante la quale ha riscosso un successo dopo l’altro e diversi sold - out, incontrando il favore di pubblica e critica. La commedia prende il via con Paolo Belli che, assieme ad alcuni suoi musicisti, sta preparando il nuovo tour. Qualcuno è in ritardo e Peppe, percussionista e amico di lunga data, lo invita a valutarne altri in alternativa. Ma ai provini si presentano solo personaggi molto “originali”. La rivisitazione dei pezzi classici del repertorio di Paolo Belli e dei suoi maestri è obbligatoria e il risultato è una grande reinvenzione delle canzoni, mescolate sul palco ad una forte vena umoristica.
Il teatro è da sempre una delle grandi passioni di Paolo, il luogo in cui può giocare con la musica e con le parole ed interagire con il suo pubblico in maniera più intima. In “Pur di Fare Musica” Belli è affiancato da sette musicisti, e con loro da vita ad una vera e propria commedia musicale, durante la quale il protagonista vuole raccontare al suo pubblico cosa vuol dire veramente “fare musica”…






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2018 alle 22:18 sul giornale del 06 gennaio 2018 - 584 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQq7