Avanzolini fa visita alle nuove leve della Fermana

05/12/2017 - Si rende noto, a modifica di cui al Com. Uff. n.88/DIV del 17.11.2017, che la gara indicata in oggetto VENERDÌ 29 DICEMBRE 2017, Stadio “Riviera delle Palme”, San Benedetto del Tronto, con inizio alle ore 20,45 non sarà trasmessa da SPORTITALIA.

TERNA ARBITRALE PER FERMANA-RENATE
Sarà il signor Giovanni Nicoletti della sezione di Catanzaro l’arbitro di Fermana- Renate, match della 18^ Giornata di Andata del Girone B del Campionato Nazionale di Serie C 2017/2018 in programma sabato 9 dicembre alle ore 16.30. Gli assistenti saranno la Sig.ra Veronica Vettorel della sezione di Latina ed il Sig. Francesco Ciancaglini della sezione di Vasto. Nessun incrocio tra la casacca nera e i canarini in passato. Due, invece, i precedenti tra il fischietto calabrese e le pantere nel Girone A di Lega Pro: il primo risalente al 19 settembre 2015 in occasione di Renate-Cittadella (0-0); il secondo all’11 settembre 2016 in Renate-Piacenza (1-1). Ad aver incontrato i gialloblù per due volte nella passata stagione è l’assistente Francesco Ciancaglini di Vasto, in Fermana-San Marino (1-0) del 9 settembre 2016 e Vis Pesaro-Fermana (0-1) del 20 novembre 2016.
PER LA GARA CON IL RENATE CURVA DUOMO IN PREVENDITA A 10€
La Fermana FC comunica che per la gara Fermana – Renate di sabato prossimo il biglietto di Curva Duomo sarà disponibile in prevendita (Fermana Store o botteghino fino alle ore 20.00 di venerdì 8 dicembre) al costo di € 10. Per coloro che lo acquisteranno invece il giorno della gara il prezzo resterà di €11,50. La promozione non sarà valida sul circuito online. Cosa aspetti? Vieni in Curva con noi!
ROBERTO "BOB" AVANZOLINI IN VISITA AL SETTORE GIOVANILE DELLA FERMANA
A fare visita oggi agli allenamenti del vivaio canarino un graditissimo ospite, Roberto "Bob" Avanzolini, indimenticabile calciatore dal sinistro implacabile, sempre nel cuore dei tifosi gialloblù. Dalla scorsa estate Avanzolini gestisce, insieme all'ex calciatore di Serie A Daniele Daino (Milan e Napoli alcune delle maglie vestite), il settore giovanile dell'Unione Calcio Riccione, dove si occupa in prima persona degli esordienti classe 2005- 2006, cercando di insegnare calcio ai migliori baby-talenti del territorio romagnolo. "Ho passato un bel pomeriggio in compagnia dei due responsabili Jaconi e Mercuri, visitando gli allenamenti delle varie formazioni canarine. Ho notato con piacere che è stato intrapreso un bel percorso di crescita, che si lavora in maniera seria e organizzata, puntando molto sul tema educativo. Questo mi ha fatto davvero ben sperare per il futuro, sia di questi ragazzi che della Società. Impostare il discorso sulla qualità è a mio avviso la strada migliore, quella che io stesso ho intrapreso con il mio gruppo. Il bagaglio messo a disposizione di ogni piccolo atleta risulta così completo e soprattutto utile per le successive sfide che li attendono sia in campo che nella vita". "Da questo pomeriggio a Fermo porto via tantissimo. Ci lasciamo con la promessa di effettuare prossimamente un'amichevole tra la mia squadra e quella dei pari-età gialloblù. Non vedo l'ora di far vivere ai miei ragazzi l'emozione che vivo io ogni volta che torno qui e di far loro conoscere le due splendide realtà rappresentate dalla città di Fermo, che tutti sanno essere un po' ormai la mia seconda casa, e della Fermana F.C., di cui parlo sempre come la Società che mi è rimasta nel cuore", ha concluso Avanzolini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2017 alle 21:18 sul giornale del 06 dicembre 2017 - 364 letture

In questo articolo si parla di sport, settore giovanile, fermana calcio, sambenedettese calcio, allenamenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPCS