Videx Grottazzolina: postpartita match contro Roma

21/11/2017 - Riprendono gli allenamenti della M&G Videx Grottazzolina in vista del match di domenica prossima contro la Kemas Lamipel Santa Croce.

I ragazzi di coach Ortenzi hanno potuto godere di due giorni di riposo dopo la confitta in terra romana di sabato sera, ma il rientro in palestra li vedrà impegnati in una doppia seduta tra pesi e tecnica. Il 3-1 subito dalla Videx, ha delineato la classifica del girone Bianco, consegnando alla Ceramica Scarabeo GCF Roma il titolo di "campione d'autunno", mentre i grottesi si sono piazzati al secondo posto e nei quarti di finale (in programma mercoledì 29 novembre, ore 20.30 a Grottazzolina) incontreranno pertanto la Caloni Agnelli Bergamo, terza classificata del girone Blu.
Non è stato un match semplice quello che ha chiuso il girone d'andata della M&G Videx, che ha dovuto fare i conti con l'influenza del palleggiatore Cecato e la mancanza di riferimenti del PalaTiziano (un impianto con soffitto a nido d'ape).
Coach Ortenzi, però, non cerca alibi alla sconfitta e alla brutta prestazione dei suoi. "Non voglio imputare la sconfitta ai nostri problemi fisici perché ne abbiamo avuti anche nelle scorse settimane: questa volta abbiamo giocato contro una squadra forte che è stata migliore di noi nei momenti fondamentali e ha servito meglio gli attaccanti di palla alta" ha commentato. "Sapevamo che sarebbe stato difficile giocare in un impianto come il PalaTiziano, nonostante tutto nelle fasi iniziali abbiamo interpretato bene il match, poi però abbiamo commesso troppi errori nei momenti chiave, consentendo loro di rientrare e giocare con maggior serenità.
Il bilancio al termine del girone d'andata è comunque sicuramente positivo, non pensavamo certo che saremmo stati così in alto. Ora il nostro compito sarà ripartire con grande umiltà e determinazione, trovando da subito il giusto entusiasmo perché questo è un campionato difficile, e ogni settimana affrontiamo una squadra agguerrita."
Non solo A2, però, a Grottazzolina: domenica pomeriggio, infatti, la società è stata impegnata nel cosiddetto "M&G Day", una giornata di festa dedicata alla presentazione di tutte le squadre che compongono la M&G Scuola Pallavolo: serie A2, C femminile, D maschile, due prime divisioni maschili e due seconde divisioni femminili, senza contare mini e microvolley e naturalmente le squadre giovanili. Un'occasione, per tutto l'ambiente, di dimenticare subito la sconfitta di Roma, continuando a spingere l'entusiasmo che si è creato intorno alla società, ricordando le radici e l'importanza di tutto quello che si trova al di là dei riflettori.
Grandi e piccoli hanno avuto modo di dialogare e giocare insieme, la serata si è conclusa con l'intrattenimento musicale della Contrabband e i panini di Manzomen.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2017 alle 14:42 sul giornale del 22 novembre 2017 - 258 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, videx grottazzolina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO9t