Sant'Elpidio a Mare: Il gruppo di Protezione Civile non si ferma mai

27/10/2017 - Nei giorni scorsi il gruppo di Protezione Civile di Sant'Elpidio a Mare ha preso parte con altri gruppi del territorio ad un'esercitazione che ha visto coinvolte la Protezione Civile, il 118 e le Ampas

Sant'Elpidio a Mare:L'esercitazione che si è svolta a Montegranaro prevedeva diverse attività:
- simulazione di un terremoto con prove di evacuazione nelle scuole, ricerca di dispersi e organizzazione dei primi soccorsi;
- intervento per la messa in sicurezza del luogo di lavoro ed intervento di primo soccorso ad una persona colpita da scossa elettrica;
- intervento dei volontari AIB su un incendio boschivo; - dimostrazione dell'intervento dell'unità Cinofila nel recupero in acqua;
- allestimento di un campo base con montaggio di una tenda P88 ed organizzazione della segreteria e della sala radio.
Sono stati dei momenti di formazione ed esercitazione molto intensi, impegnativi ed importanti sia per i volontari che per i coordinatori che hanno avuto la possibilità di testare la capacità di reazione, coordinamento e cooperazione in caso di emergenza e di apportare eventuali miglioramenti. Massimiliano Castignani, coordinatore del gruppo: "Per quello che mi riguarda è stata una esperienza che mi ha visto coinvolto sia come collaboratore che come supervisore e lavorare al fianco di tecnici e persone così preparate mi ha dato moltissimo. Lavorare poi con i bambini è stato davvero bello e gratificante anche se ci sono stati momenti in cui trovare le parole più semplici e alla loro portata mi ha messo un pò in difficoltà. A fine corso confrontandoci e tirando le somme, abbiamo capito dove e come correggere gli errori per poter offrire il meglio. Il volontariato richiede sacrificio ma non mi stancherò mai di ripetere come sia importante aiutare i meno fortunati ed invito i giovani a dedicare un pò del proprio tempo al volontariato perché è appagante e gratificante. E poi si sa che fare del bene agli altri fa bene anche a noi stessi!"


di Keti Iualè
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2017 alle 15:50 sul giornale del 28 ottobre 2017 - 1407 letture

In questo articolo si parla di cronaca, protezione civile, Sant\'Elpidio a Mare, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOpB