Un gruppo di diversamente abili della Boemia Centrale in visita a Fermo e nel Fermano

25/10/2017 - Il rapporto di collaborazione fra le Città di Fermo e la Boemia (Repubblica Ceca) si arricchisce di una nuova esperienza.

Nei giorni scorsi un gruppo di diversamente abili provenienti dalla Città di Benesov ha visitato Fermo ed il territorio del Fermano. I membri fanno parte di una onlus chiamata “Spoluradi” che tradotto significa “felici insieme”, un’organizzazione non profit della Boemia nata nel 2011 e che vede attività congiunte di persone con e senza disabilità attraverso percorsi di riabilitazione, attività sociali, culturali, di artigianato artistico e viaggi come questo nel nostro territorio.
La delegazione ha apprezzato la bellissima Torre di Palme e conosciuto la realtà dell’associazione “Liberi nel Vento” grazie a Daniele Malavolta. Nel mese di settembre, inoltre, come si ricorderà una delegazione di 40 alunni delle scuole elementari del quartiere Kolovraty di Praga, insieme alla vice dirigente dell’istituto scolastico, al vice sindaco e al coordinatore del partenariato fra Marche e Boemia Centrale Mares Vaclav, hanno fatto visita alla città. C
ome noto le relazioni fra i due territori da tempo riguardano diversi ambiti, dallo sport (beach volley, pallacanestro, nuoto, calcio) alla scuola (con progetti ad hoc con le scuole superiori e con il corso di infermieristica) per passare fino alla cultura (concerti estivi di musica classica e corali), al turismo e da ora anche il sociale.
Iniziative salutate dal Sindaco Paolo Calcinaro e dall’assessore Alberto Scarfini sempre come opportunità di scambio culturale fra i due Paesi in nome dell’amicizia e di promozione del territorio e che attestano i rapporti consolidati con la Repubblica Ceca, iniziative che seguono la visita avvenuta nel mese di febbraio scorso a Fermo della Governatrice della Boemia Centrale Jermanova Pokorna Jaroslava.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2017 alle 00:43 sul giornale del 25 ottobre 2017 - 374 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOi8