S.Elpidio a Mare: La Street Art è pronta per approdare in Città

18/10/2017 - Individuati spazi in diverse zone della Citta’ da destinare al lavoro dei Writers

Si è recentemente conclusa, infatti, la selezione di artisti per la realizzazione di graffiti nei tre Comuni dell’Ambito XX e per il Comune elpidiense le opere, in risposta al progetto “#T.A.G. – Territori in rete, Arte e giovani a confronto”, saranno realizzate lungo il muro di Via Castellano, nei pressi dell’Osservatorio Astronomico “M. Bertini”.
Tale location è stata indicata in riferimento al bando dell’Ambito XX – ed a realizzare l’opera sarà Francseco Valeri – ma l’Amministrazione Comunale, con recente delibera, ha deciso di estendere il progetto a tutto il territorio comunale individuando altre aree in cui si possano realizzare, in futuro, coloratissimi graffiti.
“Dopo aver risposto, a livello di Ambito XX, ad un apposito bando regionale – dice in merito l’Assessore alle Politiche Giovanili Stefano Berdini – abbiamo voluto estendere il progetto a diversi quartieri del territorio incentivando la Street Art, l’attività creativa dei Writers, come forma di espressione artistica ma, anche, come strumento di riqualificazione urbana”.
Per attuare tale intenzione sono state individuate altre aree, oltre a quella di Castellano, per fare spazio all’arte di strada.
A Cascinare si è indicato il muro che delimita la piastra sportiva ed il parcheggio sotto la scuola Primaria oltre ad una cabina Enel di via Ungaretti, a Casette d’Ete si è pensato alla cabina dell’Enel di via Gioia, nei pressi della scuola primaria così come alla cabina dell’Enel all’interno dei giardinetti di via Nenni, al capoluogo si è indicato il muro che delimita la piastra polivalente di via della Costituzione così come alla pavimentazione dell’ex mercato coperto/Auditorium “Giusti” mentre a Cretarola si è pensato al muro del Parco dell’Amicizia.
“Abbiamo voluto aprire le porte anche ad eventuali progetti scolastici – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – che potrebbero rientrare nel quadro complessivo degli interventi che porteranno colore in diverse zone della nostra città rendendola più accogliente”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2017 alle 18:05 sul giornale del 19 ottobre 2017 - 380 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aN8u