P.S.Giorgio: Settanta Porsche in passerella in viale Buozzi per il “356& Friends”

1' di lettura 01/10/2017 - Curiosità e applausi hanno accolto in centro la sfilata di circa settanta esemplari di Porsche al dodicesimo meeting Sebring, organizzato dal club “QuellidiPortoSanGiorgio”  guidato da Paolo Ascani e giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione.

Gli occhi del presenti in viale della Stazione erano fin dalle ore 9 già tutti per i modelli ed i loro equipaggi giunti da tutta Italia, soprattutto da Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Abruzzo e Lazio.
“Come numero di adesioni e rilievo delle vetture partecipanti, la passerella sangiorgese rappresenta una delle più importanti in Italia - ha rimarcato l’assessore al Commercio Giampiero Marcattili, il quale è intervenuto insieme al sindaco Nicola Loira per in saluto - . Ciò dà lustro alla nostra città, sarà un piacere ospitare ancora il meeting negli anni venturi”.
Le vetture sono rimaste a disposizione degli appassionati fino attorno alle 11.30 poi l’organizzazione ha guidato il prezioso e colorato “serpentone” di vetture (tra esse anche vere e proprie rarità) verso Fermo, salutato dinnanzi al Duomo dal primo cittadino Paolo Calcinaro.
I partecipanti si sono ritrovati per un aperitivo in porto offerto dal “Cozzaro Nero” e successivamente era previsto il pranzo al “Tropical” ed il saluto sul lungomare Gramsci.
L’organizzatore Paolo Ascani ha ringraziato l’Amministrazione comunale per la vicinanza ed il patrocino alla manifestazione, capace di proporre in passerella capolavori di design e meccanica dei primi anni ’50 e ’60 che hanno fatto la fortuna e la storia della casa di Stoccarda.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2017 alle 23:00 sul giornale del 02 ottobre 2017 - 615 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNx1





logoEV
logoEV