Montegranaro: Raduno congiunto dei Gruppi Regionali della SIRM di Marche ed Umbria

21/09/2017 - Il Raduno congiunto dei Gruppi Regionali della SIRM (Società Italiana di Radiologia Medica) delle Marche e dell’Umbria si svolgerà il 22 e 23 settembre a Montegranaro presso l’Hotel Horizon.

Circa 100 Medici Radiologi delle Marche e dell’Umbria in collaborazione con la Sezione di Studio di Etica e Radiologia Forense della SIRM discuteranno di problematiche medico-legali legate alla Diagnostica per Immagini.
Verranno affrontati temi di scottante attualità come la gestione degli errori in radiologia, i profili di responsabilità del medico radiologo e dei vari attori coinvolti nel lavoro in equipe nel mondo della Radiologia, le problematiche legate al consenso informato per l’esecuzione degli esami radiologici, gli aspetti legati alla sicurezza del referto e delle immagini radiologiche in particolare di come conciliare l’informatizzazione con la normativa sulla privacy e con le esigenze clinico- assistenziali.
I nuovi scenari introdotti dalla legge Bianco Gelli sulla responsabilità civile del medico verranno trattati con l’autorevole contributo del Presidente Nazionale della SIRM Dr. Privitera, del Segretario Nazionale del Sindacato dei Radiologi Dr. Bibbolino, del presidente nazionale della FNOMCEO Dr.ssa Chersevani.
Si svolgeranno inoltre lezioni di aggiornamento professionale sulla direttiva Euratom 2013/59 che prevede che nel referto radiologico venga riportata la dose erogata al paziente, sulla refertazione degli esami urgenti, sul radiogramma del torace in rianimazione e sulla diagnostica per immagini della spalla.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2017 alle 00:09 sul giornale del 21 settembre 2017 - 487 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNdV