Ancona: insegue ladruncolo per una rivista di cucina e poi chiama la polizia

polizia ancona centro 18/08/2017 - Insegue ladruncolo per una rivista di cucina e poi chiama la polizia, ma lui non molla il bottino. L'episodio nei pressi di piazza Cavour

Il sogno di un giovane extracomunitario di perfezionare le sue doti culinarie si è infranto ieri pomeriggio quando veniva arrestato dagli Agenti delle Volanti per i reati di furto con strappo, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Tutto accadeva alle ore 15.30 in prossimità di piazza Cavour quando un magrebino, regolare sul territorio nazionale, si avvicinava ad un’edicola e incominciava a chiedere e a visionare riviste di cucina.

Con “voracità” il 34enne sfogliava i giornali soffermandosi a guardare le immagini di piatti sapientemente ed elegantemente preparati, come se volesse fissarsi in mente quelle prelibatezze. Improvvisamente ed inaspettatamente l’uomo afferrava un magazine con tanto di schede allegate tentando di fuggire a gambe levate: l’edicolante esterrefatto di fronte a tale comportamento tentava di fermarlo urlandogli di lasciare la rivista.

Provvidenziale l’arrivo degli Agenti della Squadra Volante che intervenivano mentre il ladro, che non intendeva mollare il giornale, stava ingaggiando un tira e molla con l’edicolante, contendendosi alacremente il “bottino”, fino a quando, con uno scatto oltremodo violento riusciva ad accaparrarsi la metà delle pagine, mentre le restanti svolazzavano in aria. Bloccato, il cittadino extracomunitario si mostrava fin da subito poco collaborativo tanto da incominciare a scalciare e a sgomitare pur di non far avvicinare i poliziotti.

Tra urla e minacce, gli agenti riuscivano a contenerlo a riportarlo alla calma, garantendo la sicurezza dei passanti e dello stesso aggressore. Accompagnato presso gli Uffici della Questura veniva sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici che rivelavano che il giovane era già gravato da precedenti per polizia per reati contro il patrimonio, in particolare furto aggravato e scippo. Dopo le formalità di rito veniva tratto in arresto.







Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2017 alle 17:26 sul giornale del 19 agosto 2017 - 851 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, polizia ancona centro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMg5