Fermana Calcio: Il commento di Massimo Conti e Massimo Andreatini

12/08/2017 - Una giornata lunghissima quella vissuta lo scorso venerdì dal Direttore Generale Fabio Massimo Conti e il Direttore dell'area Tecnica Massimo Andreatini su più fronti.

Queste le dichiarazioni del Diretto Generale Fabio Massimo Conti per quanto concerne la riformulazione dei gironi. 
“Preso atto della scelta della Lega di aumentare a 19 le squadre del nostro girone - dichiara il Dg Conti – abbiamo deciso di non rivedere i termini dell'abbonamento allo stadio, che erano stati pensati per il format di 16 partite casalinghe più la giornata canarina. La Fermana ha quindi deciso di mantenere invariati i costi degli abbonamenti di ogni settore e tipologia, che a questo punto diventano ancora più vantaggiosi per i nostri tifosi, mantenendo la giornata canarina diventeranno infatti 17 le gare incluse in abbonamento. Una scelta attraverso la quale siamo andati ancora una volta verso i nostri tifosi - commenta il Dg Conti - che spero ci possano seguire in maniera sempre più numerosa”.
Poi il Direttore Generale passa ad analizzare le prime tre gare di campionato della Fermana.
"Debutteremo a Ravenna, contro una squadra che come noi è neopromossa, ci siamo affrontati nella poul scudetto, ma rispetto ad un paio di mesi fa hanno cambiato molto. Sarà una gara fra due formazioni che tornano nei professionisti dopo diversi anni, quindi potrebbe essere una gara molto spigolosa e ricca di sorprese. Per quanto riguarda il derby con la Samb, è una gara che si presenta da sola, sarà un derby dal grande fascino, che si ripropone dopo diversi anni in terza serie. Sarà una gara tutta da vivere nella quale mi auguro ci sia il tutto esaurito allo stadio Recchioni, con il pubblico fermano che dovrà essere il dodicesimo uomo in campo.
La trasferta di Bolzano invece ci vedrà difronte al SudTirol , una squadra ben costruita dall'ottimo direttore sportivo Aladino Baloti, che fa parte oramai da diversi anni della serie C, una realtà solida del calcio professionistico, che nelle ultime stagioni si è sempre distinta positivamente. Sarà dunque una gara tosta, nella quale troveremo anche un nostro ex come Rocco Costantino, dettaglio che darà maggiore pepe alla gara. 
Queste invece le parole del Direttore dell'Area Tecnica Massimo Andreatini. 
"In queste ore abbiamo fatto dei passi in avanti in sede di mercato, ci sono almeno tre trattative in ballo, che stiamo cercando di portare a buon fine. Parliamo di un terzino sinistro, un' esterno d'attacco e un centravanti. Siamo a buon punto, ma non abbiamo delle scadenze fissate, si potrebbe chiudere a breve come dover aspettare ancora qualche giorno. Se andranno in porto saranno tre acquisti importanti per completare in nostro impianto di gioco, speriamo quindi che si possano concludere positivamente.  Per quanto riguarda l'avvio di campionato, credo che sia un avvio positivo.
Contro il Ravenna sarà una partita aperta, sono neopromossi come noi, ma giocheranno in casa e venderanno cara la pelle pur di fare un'ottimo debutto. Quella contro la Sambenedettese è una gara che si carica già da se, non ho bisogno di aggiungere altro. Mentre la partita contro il SudTirol sarà di sicuro un bel test contro un'avversario di categoria, che ha fatto bene negli ultimi anni. Secondo me quella che ci è capitata è una buona partenza, nel senso che sono tre test che ti danno subito il termometro di quella che è la nuova categoria e nei quali bisognerà partire subito concentrati .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2017 alle 21:36 sul giornale del 14 agosto 2017 - 748 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMav