Ciclismo Amatori: Gran successo per i 7°Campionati Nazionali CSI a Rubbianello

24/07/2017 - La tre giorni si è aperta con la gara a cronometro individuale che ha visto al via circa 60 corridori impegnati sulla distanza di 12 km e 700 metri.

Una tre giorni intensa che ha visto al via 400 corridori provenienti da tante regioni d’Italia. Questo è stato il 7° Campionato Nazionale di ciclismo CSI che si è svolto a Rubbianello di Monterubbiano organizzato dal CSI Nazionale in collaborazione con i comitati regionali e provinciali, con le società affiliate e con l’apporto del CSI Centro Don Bosco di Rubbianello.
La tre giorni si è aperta con la gara a cronometro individuale che ha visto al via circa 60 corridori impegnati sulla distanza di 12 km e 700 metri. Il successo è stato conquistato dall’ex professionista Nicola Loda con il tempo di 16’01”, ma anche i corridori fermani si sono difesi bene.
Tania Campelli (Autonoleggio.it-Pedale Fermano) ha conquistato il titolo nella categoria Woman 2, Fabio Ricciardi (G.C.Melania-O.M.M.) nella categoria Master 1.
Sono arrivati anche i secondi posti di Gianni Damen Master 8 (New Mario Pupilli) e di Alessandro Conti ESM (G.C.Melania-O.M.M.). Il sabato mattina è toccato alla Mountain Bike con i corridori impegnati su un anello di 3 km da ripetere più volte in base alle categorie. Qui i successi parziali sono stati conquistati dai siciliani Andrea Virga e Piero Agosta.
Il miglior risultato dei Bikers Fermani porta la firma di Marco Marzialetti ( Xtreme Bike Team) che ha chiuso al secondo posto nei Master 2. Ottima 3° anche Patrizia Labardi (Xtreme Bike Team) nella categoria Women 2.
Il Sabato pomeriggio ha visto le due prove su strada che hanno chiuso le gare agonistiche. Nella prima sfida con impegnate le categorie M5,M6,M7,M8 e Donne, la vittoria assoluta è stata ad appannaggio di Lorenzo Choidi (Autonoleggio.it Pedale Fermano).
I corridori fermani hanno trionfato anche nella Women 2 con Gisella Giacomozzi (New Mario Pupilli) e con Giuseppe Dezi (PMG Bike-O.M.M.) nei Master 6.
La seconda gara ha visto il successo in assoluto per Nicola Loda davanti ad Helenio Mastrovincenzo e Andrea Pierangelini. I nostri portacolori hanno vinto negli Elite Master con Alessandro Conti(G.C.Melania-O.M.M.) conquistando due ottimi secondi posti con Fabio Ricciardi (Master 1) e Andrea Pierangelini (Master 2).
La giornata conclusiva è stata dedicata alla cicloturistica che ha visto al via 122 corridori. Lo scudetto di campione Nazionale se lo è assicurato il G.S.Studio Moda-Hair Gallery che ha preceduto la FD Steel e la New Mario Pupilli.
Alla fine sono arrivati tanti attestati di stima agli organizzatori da parte di Renato Picciolo Coordinatore Nazionale Attività sportive del CSI, da Amelia Morgano Consigliere Nazionale e da Enzo Martino responsabile Nazionale CSI Ciclismo.
Gli onori di casa sono stati fatti da Luigino Ciarrocchi Presidente Centro Don Bosco Rubbianello, dal Presidente Provinciale Gaetano Sirocchi, dal responsabile Ciclismo Giampiero Conti . E’ intervenuto anche il Presidente Regionale CSI Tarcisio Antognozzi.  





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2017 alle 23:27 sul giornale del 25 luglio 2017 - 1035 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLy9