Ciclismo amatori: Da Venerdì a Rubbianello campionato Nazionale Centro Sportivo Italiano

19/07/2017 - I vertici Nazionali del CSI dopo l’ottima riuscita dell’anno scorso, hanno voluto dare fiducia al nostro territorio riproponendo il grande spettacolo nel Fermano

Un’altra bella occasione per mettere in mostra il nostro territorio e per promozionare il ciclismo del Centro Sportivo Italiano. Venerdì, a Rubbianello di Monterubbiano, organizzato dal CSI Nazionale, in collaborazione con il comitato regionale, i comitati provinciali e le società affiliate, scatterà il 7° Campionato Nazionale di Ciclismo con la prova a cronometro individuale.
Al via in questa tre giorni 300 corridori provenienti da tutte le Regioni d’Italia. Per il secondo anno consecutivo, sarà il Fermano il punto di riferimento per questa manifestazione visto che nel 2016 si è svolta a Fermo. I vertici Nazionali del CSI dopo l’ottima riuscita dell’anno scorso, hanno voluto dare fiducia al nostro territorio riproponendo il grande spettacolo nel Fermano. Il programma: Venerdì il 7° Campionato Nazionale di Ciclismo si aprirà con la prova contro il tempo. La partenza è stata fissata alle ore 18.00 nella Valdaso di Carassai che sarà anche zona d’arrivo. Si gareggerà sulla distanza di 12 km e 700 metri interamente pianeggianti per uno spettacolo davvero eccezionale. Al termine presso gli stands della Birraso, ci sarà la cena convenzionata e la premiazione. Sabato 22 luglio si aprirà con la Mountain Bike presso il Centro Don Bosco di Rubbianello.
La prima partenza avverrà alle ore 9.00 per le seguenti categorie: M4,M5.M6,M7,M8 e Donne che partiranno un minuto l’una dall’altra.
A seguire, intorno alle ore 10.00 la seconda partenza per le categorie Elite Master, M1,M2 e M3. Si gareggerà su un percorso sterrato da ripetere più volte in base alle categorie. Nel pomeriggio alle ore 15.30 ci sarà la gara agonistica su strada, la prima partenza alle ore 15.30 vedrà in scena le seguenti categorie: M5,M6,M7,M8 e Donne che saranno impegnati su un tracciato di 52 km. Alle ore 16.45 toccherà agli Elite Master, M1,M2 e M3 che battaglieranno sulla distanza di 64 km.
La sera durante il conviviale andranno in scena anche le premiazioni. La tre giorni sulla Valdaso del CSI si chiuderà con la cicloturistica che di disputerà domenica mattina con partenza alla ore 8.30 e che sarà valida per il Campionato Nazionale Cicloturismo CSI e come 2° prova del Circuito cicloturistico Terra di Marca.
Si pedalerà sulla distanza di 60 km alla scoperta di alcuni antichi Borghi fermani. Saranno 35 le maglie di campionai Nazionali in palio.    





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2017 alle 16:23 sul giornale del 20 luglio 2017 - 477 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aLoj





logoEV