P.S.Giorgio: Il Prefetto in visita alla Guardia Costiera

16/07/2017 - Il Prefetto ha ringraziato l’Ufficio Circondariale Marittimo per la meritoria opera che svolge sul territorio della provincia di Fermo,

Nei giorni scorsi il Prefetto di Fermo, Dott.ssa Mara Di Lullo, accolta dal Capo del Circondario Marittimo e dal Capo del Compartimento Marittimo di San Benedetto del Tronto, ha visitato la sede della Guardia Costiera di Porto San Giorgio.
Nel corso della visita il Prefetto ha ricevuto una dettagliata illustrazione delle attività svolte dalla Capitaneria di Porto e delle principali tematiche d’interesse sia in ambito portuale, sia nell’intero territorio della provincia di Fermo.
La giornata è proseguita con un’uscita in mare a bordo della motovedetta CP 538 nell’ambito della quale sono state illustrate le modalità operative e la giurisdizione marittima dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto San Giorgio, con i suoi 27 km di costa fermana che abbraccia 6 comuni costieri.
Il Prefetto ha ringraziato l’Ufficio Circondariale Marittimo per la meritoria opera che svolge sul territorio della provincia di Fermo, ivi compreso il contributo posto in essere nell’entroterra montano in occasione dell’emergenza neve durante le scosse sismiche del mese di gennaio scorso.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2017 alle 17:36 sul giornale del 17 luglio 2017 - 468 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLhX





logoEV