P.S.Giorgio: “Multitude”, esposizione di Madalina Rossi nella sala Imperatori

10/07/2017 - La giovane emergente svolge la sua ricerca in ambito pittorico ed installativo

Dal 10 al 16 luglio prossimi la Sala Imperatori (via Oberdan) ospita “Multitude”, mostra personale dell’artista sangiorgese Madalina Rossi. Vincitrice per ben due volte del “Premio Licini” e del concorso “ Gino Del Zozzo” sezione scultura, frequenta tutt’ora il corso accademico di secondo livello presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata.
La giovane emergente svolge la sua ricerca in ambito pittorico ed installativo, confermata anche in questa occasione con un carnet di opere specifico della sua poetica, tutta incentrata sul tema del corpo, inteso essenzialmente come “Morphè”.
Dice l’artista: “la volontà è di porre il corpo a moltitudine, in una sorta di autoritratto collettivo, in cerca di soluzioni nelle contraddizioni e vertigini di essere in viaggio dentro se stessi”. L’esposizione si snoda su tre sezioni, tele ad olio, incisioni ma soprattutto installazioni dalla cifra espressiva diretta ed eloquente: blocchi di pietre quadrangolari ed intelaiati, soffocano in una spietata ragnatela di filo rosso che umilia la loro imponenza, in una efficace contrapposizione materica e volumetrica, metafora di conflitto.
“Credo di poter affermare - argomenta il direttore dell’iniziativa Diego Paride Della Valle - che ci troviamo di fronte ad una preziosa dimostrazione dell’importante ruolo assunto dall’arte contemporanea, quale forma di indagine e di espressione della realtà”. L’opening dell’evento è previsto per le ore 21 di lunedì 10 luglio.
La mostra, sostenuta dal Comune, sarà fruibile tutti i giorni dalle ore 21 fino alle 24.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2017 alle 15:29 sul giornale del 11 luglio 2017 - 466 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK6U





logoEV