Magliette gialle nei luoghi colpiti dal sisma, Putzu:"E' vergognoso"

19/05/2017 - Renzi e il governatore delle Marche Ceriscioli hanno creato disagio non dando risposte in merito alla ricostruzione e agli alloggi.

Ancora una volta il Partito Democratico, con in testa il suo Segretario Renzi, continua a fare spot elettorali facendo sciacallaggio politico nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma.
È vergognoso che un ex Premier e segretario del Partito che governa le regioni colpite dal terremoto faccia un annuncio per andare a pulire le strade delle zone terremotate. Consiglio a Matteo Renzi di non andare in quelle zone perché rischierebbe di fare casini e di prendere qualche ceffone perché è il suo partito che ha creato un disagio ancora più grande non avendo dato risposte certe in merito all’emergenza ed alla ricostruzione.
Sono passati troppi mesi dopo le varie scosse di terremoto che hanno costretto i cittadini delle zone a scappare nelle strutture ricettive della costa, dove la Regione Marche con a capo il Governatore Ceriscioli ha creato grandi disagi sia ai cittadini che alle stesse strutture ricettive che li hanno ospitati e ancora oggi nessuno sa quali siano i tempi certi per la ricostruzione dei moduli abitativi.
Cari amministratori e politici del Pd dopo i tanti proclami fatti e la tanta inutile demagogia vi consiglio di pulire le vostre coscienze invece di andare in mezzo alla strada solo quando vi fa comodo perché i cittadini marchigiani sono stufi di voi e non ne possono più della vostra incapacità di saper amministrare neanche un condominio. Per qualsiasi informazione sono sua disposizione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2017 alle 10:33 sul giornale del 20 maggio 2017 - 406 letture

In questo articolo si parla di redazione, sisma, critica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJwh