Fermo: Al via sabato il Concorso "Postacchini",seguirà nel pomeriggio l'inaugurazione della mostra di liuteria

17/05/2017 - Il prestigioso concorso ai box di partenza con le prime esibizioni e i violini del M° Bifulco

Dita sulle corde e mano sull’archetto, il Concorso Violinistico Internazionale “Andrea Postacchini” è ai box di partenza. Il sipario si aprirà infatti sabato 20 maggio quando a partire dalle 9, sul palco del Teatro dell’Aquila di Fermo, si esibirà il primo violinista della categoria D, quella dei più grandi.
Nel pomeriggio intanto alle 18.50 nel Foyer del teatro si taglierà il nastro della mostra di liuteria curata dal M° Giuseppe Bifulco da Firenze. Nell’esposizione figureranno anche le “Preziosità dell’epoca di Andrea Postacchini” gentilmente concessi dalla Biblioteca Civica Romolo Spezioli di Fermo.
Il Maestro liutaio avellinate ormai trapiantato a Firenze dove ha aperto la sua bottega, presenterà i violini in esposizione, incluso quello che andrà in premio al vincitore assoluto della XXIV edizione che si riconferma ricca di tanti giovani talenti, ben 130 provenienti dal 36 nazioni diverse, delle quali 11 extraeuropee, riconferma questa dell’altissimo spessore del concorso.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2017 alle 17:04 sul giornale del 18 maggio 2017 - 1035 letture

In questo articolo si parla di musica, mostra, redazione, fermo, violinista, concorso postacchini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJr2