A Porto San Giorgio tutto pronto per la seconda edizione della "Tombola Vivente". In azione la Associazione Luca Pelloni Onlus

1' di lettura 23/12/2016 - Il 26 Dicembre a Porto San Giorgio la solidarietà torna in piazza con la seconda edizione della “Tombola Vivente”.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Onlus Luca Pelloni ed il ricavato sarà destinato ad opere di beneficenza: lo scorso anno l’incasso di 1500 Euro aveva dato l’opportunità a diverse famiglie del territorio, in difficoltà economiche, di iscrivere i loro bambini alle scuole calcio, mentre l’ultima donazione risale allo scorso Settembre, quando l’associazione ha devoluto 750 Euro a sostegno delle popolazioni terremotate.
Anche quest’anno in palio un ricco montepremi messo a disposizione dai commercianti sangiorgiesi, principali sostenitori dell’evento.
Ma, oltre ai numerosi premi, non mancherà ovviamente anche la pittoresca cornice degli altrettanto numerosi figuranti, i quali animeranno uno dei più classici giochi Natalizi. Il “reclutamento” è quasi concluso ma per chi volesse “accaparrarsi” uno degli ultimi posti rimasti il numero da contattare è il 333-7529564.
L’estrazione, “condotta” da Francesco Capodaglio e Gaia Capponi, inizierà alle ore 17:00 e la partecipazione al gioco è ovviamente libera, senza bisogno di prenotazioni.


di Michele Conti
redazione@viverefermo.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2016 alle 07:14 sul giornale del 23 dicembre 2016 - 1942 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, porto san giorgio, vivere fermo, articolo, michele conti, luca pelloni onlus, tombola vivente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEWw





logoEV