"Calma e Gesso", la città di Fermo racconta Mario Dondero

11/12/2016 - Martedì 13 dicembre alle ore 21, presso la Sala degli Artisti di Fermo, verrà presentata la nuova edizione del libro a cura di Giorgio Cisbani “Fermo racconta Mario”, che contiene testimonianze di fermani che hanno conosciuto e condiviso con il fotoreporter esperienze di vita e di lavoro.

A un anno dalla scomparsa del grande fotoreporter Mario Dondero che aveva scelto Fermo per sua dimora. il libro viene riproposto, ampliato con i contributi di chi ha voluto aderire alla sua composizione, con nuovi testi e nuove fotografie.

Dalle pagine del libro emerge l’eredità che Mario ha lasciato alla città: la sua passione civile, la sua generosità, il suo humour, la sua attenzione verso gli ultimi, il suo rispetto per tutti gli esseri umani, e anche la custodia del suo immenso archivio, di cui è depositaria la Fototeca Provinciale, che sta svolgendo un enorme lavoro di scoperta e divulgazione dei suoi preziosi materiali, che sono la testimonianza del lavoro di una vita spesa nell’impegno civile.

Alle ore 21.30, al termine della presentazione, verrà proiettato il film documentario “Calma e Gesso” di Marco Cruciani, che ha viaggiato a lungo con Mario e ha montato un vasto racconto del suo percorso di vita. Marco Cruciani introdurrà il film.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2016 alle 21:26 sul giornale del 12 dicembre 2016 - 763 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, mario dondero, calma e gesso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aExe