Post sisma, Renzi incontra i sindaci dei comuni colpiti, Ceriscioli: 'Occasione per avere una risposta diretta'

1' di lettura 30/11/2016 - Di seguito la dichiarazione del presidente Ceriscioli a conclusione dell'incontro "Insieme per la ricostruzione" che il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha avuto al Teatro Don Bosco di Macerata con i rappresentanti delle amministrazioni colpite dal sisma.

"A poco piu' di un mese fra i sindaci delle Marche e Matteo Renzi di nuovo un incontro alla presenza allargata di chi si è aggiunto con l'evento del 30 ottobre. Molto partecipata la presenza dei sindaci e molto apprezzato l'incontro con il premier che ancora una volta testimonia la vicinanza del governo a quanto accaduto nelle Marche. E' stata l'occasione per i sindaci di avere una risposta diretta dal primo ministro e di porre quelle che sono le questioni più importanti del momento. Una su tutte la verifica e la certificazione del danno che, con il meccanismo delle schede Aedes, non può procedere con tempi e ritmi compatibili con i bisogni dei cittadini."

"L'impegno del premier è di modificare insieme a noi al commissario straordinario e alla protezione civile gli strumenti, in modo da accelerare di molto la certificazione e permettere una ripartenza rapida della ricostruzione alla luce dell'ordinanza gia pubblicata del commissario Errani che spiega a quei cittadini che hanno case non agibili con danni lievi come ripartire. Confermato l'impegno del governo a mantenere questo profilo di presenza e di contatto con il territorio tanto che Renzi ha detto che dopo le festività natalizie sarà di nuovo nelle Marche per continuare con questo metodo di partecipazione".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2016 alle 18:17 sul giornale del 01 dicembre 2016 - 1456 letture

In questo articolo si parla di regione marche, terremoto, politica, matteo renzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aD8R





logoEV