Il grande giorno del "Palio dei Comuni", favorito Magliano di Tenna con Pascià Lest

19/11/2016 - Un clima primaverile, enogastronomia di qualità, tanta cioccolata, acrobazie aeree, artisti di strada, animazione per bambini e la magia dell’evento ippico più importante dell’anno dell’ippodromo San Paolo sarà interamente prodotto, televisivamente, in alta definizione.

I siti meteo prevedono una domenica quasi primaverile (da 13° a 16° gradi) per il Palio dei Comuni; per i curiosi ci saranno gli stand di vari comuni che proporranno le loro eccellenze enogastronomiche e artigianali; per i golosi c’è MagaCacao che porterà le prelibatezze a base di cioccolato, che in molti abbiamo gradito nelle loro cioccolaterie di Macerata e Civitanova Marche, e la classica cioccolata calda; per i buongustai speriamo ci sia ancora qualche tavolo libero al Ristorante Ala del San Paolo per degustare un’ampia scelta di piatti della tradizione marchigiana; se avete fretta c’è la Tavola Calda oppure provate al Club House; se siete paninari approfittate dei bar; inoltre ci sarà la possibilità di gustare l’enogastronomia locale (ad un prezzo simbolico di qualche euro) al BarQuadrato di fronte alla fontana; per gli appassionati dell’ippica si annuncia un grande spettacolo di altissima qualità ( la finale del Palio è una corsa Gruppo 1) e carico di agonismo in pista e sugli spalti. E come se non Bastasse la mattinata si aprirà con una esposizione e gara cinofila con in premio viaggi in Europa. Per chi non si accontenta per la giornata sono previsti momenti di spettacolo per tutti i gusti: acrobazie aeree, artisti di strada e animazione per bambini. La domenica del Palio sarà una vera festa popolare e una ghiotta occasione per passare qualche ora all’aria aperta famiglia al completo, compresi i nostri amici a quattro zampe. E’ sicuramente la domenica giusta per tornare a fare le vasche e dedicarsi allo “struscio” al San Paolo in compagnia dei propri amici e delle proprie amiche e (perché no?) farsi qualche selfie accanto a qualche purosangue e tornare a stupirsi della magia di una domenica all’ippodromo, immersi in un mondo che gira intorno alla bellezza, alla potenza e alla velocita dei cavalli (non dimentichiamo che spesso ci lasciamo incantare dal rombo dei cavalli di una fuoriserie!). E come se non bastasse ci saranno anche i fuochi d’artificio. L’evento ippico più importante dell’anno dell’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio, il Palio Dei Comuni, sarà interamente prodotto televisivamente in alta definizione, con oltre dodici telecamere in alta definizione, un mezzo tecnico che normalmente si utilizza per la produzione dei più importanti eventi sportivi come le partite di calcio di serie A, Champions League, mondiali di Sci, Ciclismo, Tennis, Automobilismo … e vedrà impegnate oltre trentacinque persone tra giornalisti, tecnici, operatori di ripresa, coordinatori. E sarà trasmesso in diretta su UNIRE SAT HD canale 220 del bouquet SKY a partire dalle ore 13.45 di domenica 20 Novembre fino al termine della manifestazione prevista intorno alle 18.45, l’evento sarà anche trasmesso da alcune emittenti regionali.

Il Gran Premio San Paolo, che per la prima volta si disputa a Novembre, la Corsa Tris, Quarté, Quinté. Ventuno i cavalli in rappresentanza di altrettanti Comuni, sette per ognuna delle tre batterie. Vanno in finale i primi quattro di ogni batteria.

Nella prima batteria il nome che balza all'occhio è quello del francese Truman Dairpet in corsa per il Comune di Fermo. Il francese oltre a essere il più titolato ha anche pescato un ottimo numero di partenza. In cerca di alternative si può fare un pensierino su Totoo Del Ronco, che è il più giovane del lotto. L'allievo di Mario Minopoli Jr, con i colori di Montappone, ha sempre fatto la sua parte nei Gran Premi dei pari età, e recentemente ha fatto la sua bella figura anche contro gli anziani. In una batteria piuttosto livellata sono in corsa anche gli altri, Rue Du Bac, nonostante il numero più alto dello schieramento, l'appostata Osiride Grif, Rossella Ross e Padania Zeta.

Seconda batteria nel nome di Pascia' Lest per il Comune di Magliano Di Tenna. Il figlio di Varenne è l'indiscutibile favorito della batteria e il più accreditato per la vittoria finale. Recentemente, pur non vincendo, ha ben figurato nel romano Turilli e successivamente nel Gran Premio Delle Nazioni dove ha chiuso quarto ma con molte recriminazioni. Gli altri sono, nell'ordine di preferenza, l'arroccato Real Mede Sm, autore di una prestazione super alla penultima in quel di Milano dove si imponeva a media di 12 netto, Papalla per la quale parla soprattutto il successo nel Gran Premio Ivanoe Grassetto, Savannah Bi, in periodo poco felice ma pur sempre un soggetto di prima, e Rubens Enne, soggetto che si è già espresso in 11.8.

La terza batteria ha in Increased Workload, Louvre e Sharon Gar gli osservati speciali. Increased, svedese che ha già corso con discreti risultati in Italia, nella compagnia merita sicuramente il massimo rispetto. Di Louvre si sa tutto, è veloce e ha il miglior numero di partenza. Nel Palio, al quale ha preso parte negli ultimi tre anni, può vantare un secondo posto dietro Mack Grace Sm nel 2014. Sharon Gar è la scelta del Comune ospitante(Montegiorgio). E' un'abituale frequentatrice del circuito classico che va più forte di quanto non dica la carta. Un altro che dovrebbe fare la sua bella figura, nonostante il numero al largo è Positano D'Ete.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2016 alle 13:17 sul giornale del 21 novembre 2016 - 1511 letture

In questo articolo si parla di sport, montegiorgio, ippodromo montegiorgio, Magliano di Tenna, palio dei comuni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDFF