Al via la Polentata che piace ad Anastacia e che vuole aiutare le popolazioni terremotate

10/11/2016 - Manifestazione che si svolgerà regolarmente e l'edizione 2016 è dedicata alle popolazioni terremotate. Cena al Contrario, Kanny Ray in concerto, Lanterne dei Desideri, Mercatino Mirabilia, Tamburini di Santo Donato, Giochi Senza Frontiere della Solidarietà, X Band in concerto ed esibizione della Asd Artistica Monturanese sono alcuni appuntamenti programmati. L'Associazione L'Alveare di Monte Urano è pronta ad inaugurare la festa.

E' stata presentato il programma ufficiale 2016 della "Polentata al Castello 2016" organizzato dall'Associazione "L'Alveare" con il Patrocinio della Regione Marche, Comune di Monte Urano, Corcordia sulla Secchia, Gualdo Tadino ed il Centro Servizi per il Volontariato Marche.. Purtroppo l'edizione numero 24 della manifestazione ha dovuto subire dei cambiamenti in programma: per motivi di sicurezza il Castello è off limits per pericolo crolli causa terremoto e l'Associazione L'Alveare ha annullato delle manifestazioni in programma.

La manifestazione si svolgerà sabato e domenica ed abbraccia il centro storico monturanese. Piazza della Libertà, Piazzale Vittorio Veneto, via Matteotti, via Patrioti sono i luoghi che saranno occupati per questa edizione. Purtroppo tutti gli appuntamenti in programma previsti all'interno del centro storico sono stati annullati per motivi di sicurezza. Nel cuore della cittadina calzaturiera erano stati programmati "MarcHemp - il Festival della Canapa", la visita guidata alla Torre Orologio, il concerto della X Band ed Haut Dj Set (sono stati spostati presso i Giardini Pubblici).

< E’ la polentata del trentennale dell’associazione e avevamo in mente un’edizione celebrativa. Purtroppo il terremoto ha modificato il programma ma il nostro impegno e volontà sono intatte. Ringrazio le associazioni monturanesi e i cittadini che collaborano alla riuscita ddll’evento. Per la nostra associazione è l’appuntamento più importante dell’anno, grazie al quale raccogliamo fondi che quest’anno non possono non andare ai terremotati> è il commento del Presidente dell'Associazione L'Alveare Attilio Malaigia durante la conferenza stampa di presentazione. Sicuramente l'associazione avrà un ruolo significativo nell'aiutare il prossimo e vista la situazione, grave, che ha colpito la popolazione marchigiana non si tirerà indietro nell'aiutare e svolgere il proprio compito. Anche il Vice Sindaco, Massimo Brasili, è intervenuto durante la conferenza stampa: . L'intero ricavato dell'associazione è destinato al Fondo di Solidarietà associativo, fondo che è utilizzato per sostenere la comunità locale.

Il programma è molto ricco e per tutti i gusti. Il sabato è targato dei "Desideri" e dalle ore 19.00 gli stand gastronomici saranno aperti. Clou della serata è la "Cena al Contrario", dall'ammazza caffè all'antipasto passando per secondi piatti e primi. Una vera e propria sfida stile Man Vs Food. La scorsa edizione è stata davvero divertente con oltre duecento partecipanti. Al termine ci sarà il concerto di Kanny Ray direttamente dal programma televisivo X Factor. A mezzanotte ci sarà il lancio delle "lanterne dei desideri". Ognuno potrà prendere una lanterna, scrivere un desiderio, accenderla e lanciarla in aria e sperare che il sogno espresso venga realizzato.

La domenica il programma riempie l'intera giornata. Il mercatino "Mirabilia" invade il centro storico con calzature, pelletterie, modernariato, hobbistica ed agroalimentare. In Piazza della Libertà ci sarà il corso di pittura per bambini e ragazzi con un maestro d'eccezione Raffaele Ciccaleni. Direttamente da Gualdo Tadino arrivano i Tamburini della Porta di Santo Donato che sfileranno per le vie del centro. Dalle ore 11.30 fino a sera (ore 22.00 ndr) gli stand gastronimici saranno aperti per tutti. Nel pomeriggio si svolgerà la seconda edizione dei "Giochi Senza Frontiere della Solidarietà": otto associazioni monturanesi si contenderanno il podio. Asilo "Regina Margherita", "Pro Loco Monte Urano", "Il Quarto di Luna", Oratorio "San Lorenzo", "Urban Play", "Comitato San Michele Arcangelo", "Gruppo Agesci Monte Urano 1" ed il "Premiato Corpo Bandistico" sono le associazioni che hanno aderito alla seconda edizione. Lo scorso anno è stata la scuola "Regina Margherita" a conquistare il primo premio: assegno offerto dalla Ubi Banca e l'intero importo dovrà essere speso per scopi associativi. Al termine esibizione dei tamburini di Gualdo Tadino. Piazza Vittorio Emanuele (Giardini Pubblici) concerto della X Band ed esibizione della scuola di Danza ASD Atletica Monturanese. Happy Hour affidato a Haut Dj Set chiude la kermesse il concerto dell'orchestra "Il Flauto Magico".

Anche Anastacia, la famosa cantante americana, ha scelto la Polentata al Castello.

http://www.viverefermo.it/2016/11/05/anastacia-sposa-monte-urano-il-posto-pi-bono-per-mangiare-la-polenta/613933/





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2016 alle 22:16 sul giornale del 11 novembre 2016 - 4113 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea leoni, fermo, monte urano, vivere fermo, articolo, polentata al castello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDlh