Porto Sant’Elpidio: l’esperienza di Roberta Bernardini, 2.100 km con Cicloamando

2' di lettura 25/10/2016 - Venerdì 28 ottobre alle ore 21.15 a Villa Baruchello uno sguardo al femminile per scoprire il mondo pedalando per 2.100 Km, con Cicloamando, evento promosso dall'Assessorato e Commissione Pari Opportunità di Porto Sant'Elpidio per raccontare l'esperienza di Roberta Bernardini durante la Bike Long Ride Marche – London.

La ciclista elpidiense illustrerà il viaggio che l'ha resa protagonista da Ascoli Piceno al centro di Londra, come ambasciatrice della qualità Marchigiana all'estero, un progetto organizzato dal laboratorio di Cicloturismo Marche Bike Life e dal tour-operator Looking for Travel, sostenuto dalla Regione Marche e da alcuni operatori pubblici e privati del territorio, che si è sviluppato su 18 tappe in alcune tra le più importanti città europee.
«Ho accolto con entusiasmo il desiderio di dare spazio e visibilità a quest'impresa » dice l'Assessore al Turismo, Sport e Pari Opportunità Milena Sebastiani «Questa ragazza è simbolo e rappresentanza di tutte le mie deleghe: una donna forte, che pratica sport e promuove il suo territorio in giro per il mondo. La sua esperienza merita di essere celebrata da un territorio che la accoglie nuovamente, orgoglioso di avergli dato i natali e che la ringrazia per l'opera di valorizzazione e diffusione delle peculiarità marchigiane effettuata attraverso il suo percorso».
Roberta Bernardini, partita lo scorso 27 Maggio, insieme alla personal trainer e atleta paralimpica pluripremiata Antonella Rutigliano, a Mauro Fumagalli, ideatore dell'iniziativa e a Giampiero Talamonti, racconterà l'esperienza vissuta attraverso i suoi occhi di donna sempre in sella alla sua bici ed ambasciatrice delle eccellenze enogastronomiche marchigiane.
Una promozione itinerante del nostro territorio durata 18 giorni, che ha fatto tappa in diverse città tra Italia, Svizzera, Francia e Regno Unito tra cui Milano, Digione, Parigi e Brighton, prima di arrivare nella capitale britannica.
«Un'esperienza che mi ha dato molto a livello umano» dice la Bernardini «e mi è servita a concentrarmi sulla mia vita dopo un momento veramente negativo».
Speciali sostenitori dell'atleta i cittadini del quartiere Corva che fin da bambina l'hanno conosciuta, guidati dalla Commissaria alle Pari Opportunità Cinzia Natali: «L'impresa di Roberta è portatrice di valori universali e rappresenta una vera impresa nell'opera di valorizzazione di tutti i temi cardine dell'attività della Commissione ed infatti la nostra proposta di una serata dedicata ha incontrato immediatamente l'entusiasmo dell'Assessore. Vi aspettiamo dunque numerosi venerdì sera per condividere le emozioni della nostra concittadina».
Per informazioni: Assessorato al Turismo, Sport e Pari Opportunità 0734 908 263 pseturismo@elpinet.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2016 alle 12:30 sul giornale del 26 ottobre 2016 - 1379 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCIk