Volley, Monte Urano: prima sconfitta per la Ura.Gano Volley

24/10/2016 - Sabato 22 ottobre in quel di Monte Granaro, nella palestra San Liborio, la squadra di casa Ura.Gano Volley è stata sconfitta dall'esperta Cosmetal-Si Superstore Recanati, mostrando comunque di riuscire a lottare contro una delle formazioni più quotate del girone.

La partita, durata circa 90 minuti, vede la squadra di coach Viola prendere subito il volo sulle recanatesi all'inizio del primo set grazie ad un ottimo muro/difesa, ma l'esperienza delle ospiti e un calo in ricezione della squadra di casa riportano velocemente il punteggio alla parità. Poi le ragazze di coach Messi sorpassano le locali e infine chiudono il punto finale sul 19-25. Il secondo set, molto più equilibrato nel corso di tutta la sua durata, offre al pubblico presente un vero e proprio spettacolo con le rispettive formazioni che si danno battaglia e non permettono mai alla squadra avversaria di allungare troppo il vantaggio. Azioni lunghe e piene di difesa, la Ura.Gano Volley che cresce in battuta e l'ottima ricezione ospite in difficoltà sembrano gli ingredienti giusti per un pareggio dei conti, mai il set si conclude sul 23-25 a favore delle ospiti. All'inizio del terzo set le locali partono scoraggiare, bloccandosi in un paio di rotazioni che costringono coach Viola a chiedere subito i due time-out a disposizione. Le ragazze reagiscono, ma, pur provando a riagganciare le avversarie con un buon servizio e molte difese, non riescono a raggiungerle. Il set si conclude infatti 15-25 donando alla Cosmetal Recanati i 3 punti in palio.

Le ragazze della Ura.Gano Volley escono dalla loro palestra con un po' di amarezza nel cuore, ma decise a prepararsi ed a lavorare sodo per raggiungere gli obiettivi prefissati. Il prossimo appuntamento a mercoledì 2 novembre contro la Ies-Maga Game Volley, in casa ospite.

URA.GANO VOLLEY: Cameli, Di Chiara, Ferri, Finocchi, Foresi, Frizzo, Fuglini, Pierangeli, Sfredda, Tiburzi, Valente, Capancioni (L1). All: Viola, Aguanno.

COSMETAL-SI SUPERSTORE RECANATI: Buglialicchio, Castagnari, Chiappini, Chiusaroli, Gambini, Marchetti, Orazi, Pierini, Sgolastra S., Sigismondi, Storani, Finelli (L1), Sgolastra S (L2). All: Messi, Bitocchi

PARZIALI: 19-25, 23-25, 15-25

MIGLIORI SEI: Sgolastra, Storani, Finelli, Foresi, Orazi, Tiburzi

Per quanto riguarda le altre partite di campionato, tutte disputate sabato 22 la Happy Car Samb Volley si è imposta con un punteggio di 3 a 0 sulla Corplast Corridonia; Royal Pat Don Celso ha vinto contro la Rhutten Group-Secursilent Futura Tolentino, che è riuscita a strappare alle fermane solamente un set; la Volley Angels Project è stata sconfitta in casa 2 set a 3 da Tabaccheria Al Battente Lv.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2016 alle 07:50 sul giornale del 24 ottobre 2016 - 1453 letture

In questo articolo si parla di sport, monte urano, articolo, Silvia Tiburzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCEw