Casette D'Ete: polenta, castagne e giochi di ieri e di oggi ingredienti giusti per una domenica di festa

17/10/2016 - In un mite pomeriggio di metà ottobre, a Casette d’Ete si è avuta l’occasione di trascorrere una giornata in allegria ieri pomeriggio, domenica 16. Il Comitato Genitori di Casette d’Ete ha proposto un appuntamento di stagione con la polentata e la castagnata e si è arricchita, quest’anno, della presenza dei volontari dell’Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola che ha proposto giochi e attività manuali che hanno chiamato a raccolta un gran numero di bambini e bambine.

Soddisfatto per la riuscita dell’iniziativa il presidente del Comitato Genitori Casette, Giacomo Tombolini che ha voluto ringraziare tutti i presenti per aver raccolto l’invito a partecipare ed anche gli amici dell’Associazione Arcobaleno per la collaborazione messa in campo.

Il gioco della campana, il salto dell’elastico, la pesca ai pesci magnetici, l’hula hop ed ancora giochi di abilità in legno hanno fatto divertire grandi e piccini. Inoltre, nel corso del laboratorio manuale proposto con l’utilizzo di materiali naturali come il play mais ed il cartone da imballaggio, i bambini hanno avuto modo di mettere a frutto la loro abilità e fantasia dando vita a delle coloratissime cornici che poi hanno portato a casa come ricordo della giornata. Archiviata con segno positivo l’esperienza della polentata e della castagnata, avuta prova di come la collaborazione tra associazioni sia sempre la carta vincente ai fini della riuscita delle iniziative proposte nel territorio, ora è tempo di pensare al Natale che coinvolgerà tutto il territorio comunale, Casette d’Ete compresa, con dettagli in via di definizione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2016 alle 20:23 sul giornale del 18 ottobre 2016 - 1080 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, casette d'ete, polentata e castagnata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCqK





logoEV