Cascinare: spaziosi, rinnovati, accoglienti, inaugurati i locali della Parrocchia Angeli Custodi

16/10/2016 - Festa grande, in occasione dell'inaugurazione rinnovati locali parrocchiali che si trovano accanto alla chiesa SS. Angeli Custodi di Cascinare. Don Emanuele Grasselli, parroco del posto, ha fortemente voluto rinnovare quei locali che ha inteso mettere a disposizione della collettività, in particolare dei più piccoli ma non solo.

Domenica mattina, dopo un intenso lavoro portato avanti da Don Emanuele e da un gruppo di volenterosi parrocchiani che gli hanno dato una mano, i locali sono stati consegnati alla collettività con una vera e propria inaugurazione con tanto di taglio del nastro e benedizione. Don Emanuele ha colto l'occasione per ringraziare tutti coloro che lo hanno aiutato a dare un nuovo volto a quel contenitore di attività che i locali mirano ad essere. Don Ginesio Cardelli, nel plaudire alla volontà di ridare nuova vita a dei locali importanti per l’aggregazione nei quartieri di Cascinare, Castellano e Bivio Cascinare, ha anche ricordato di dare il giusto merito allo scomparso Don Gabriele Capraro, colonna storica della parrocchia, che ha sempre preso cura di quei locali oggi tanto preziosi per la comunità.

Nei prossimi giorni saranno definite le modalità di utilizzo, anche in base alla disponibilità di persone che si metteranno a disposizione per passare del tempo con i bambini del posto in orario pomeridiano. Intanto, da sabato prossimo prenderà avvio il catechismo così come l'attività dell'Acr. E proprio in vista di ciò nella Santa Messa che è stata celebrata subito dopo il momento di festa per l'apertura dei locali, si è provveduto anche a dare il mandato ai catechisti e agli educatori che lavoreranno con Don Emanuele accanto alle giovani generazioni. Sabato pomeriggio prenderà avvio il catechismo ma sarà anche proposta la Festa del Ciao, per i ragazzini dell'Acr, presso la Sala Angeli Custodi a partire dalle ore 15.00: invitati a partecipare non solo i ragazzini fino alla seconda media ma anche i loro genitori.

https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2016 alle 22:15 sul giornale del 17 ottobre 2016 - 1110 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, cascinare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCny