Fermo, caso Emmanuel: Amedeo Mancini ha lasciato il carcere, concessi i domiciliari

12/10/2016 - Il giovane fermano accusato di omicidio è stato accompagnato nella propria abitazione nel capoluogo fermano.

Una notizia resa nota già da qualche settimana, il giovane fermano Amedeo Mancini ha lasciato il carcere di Marino del Tronto per fare ritorno a casa intorno le ore 13.45. E' stato assegnato un braccialetto elettronico che controllerà tutti i suoi spostamenti, non potrà lasciare il perimetro della sua abitazione. Il giudice ha concesso una piccola libertà: Mancini potrà incontrare amici e parenti. Amedeo Mancini è accusato di omicidio di Emmanuel Chidi Namdi richiedente asilo.






Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2016 alle 17:37 sul giornale del 13 ottobre 2016 - 1217 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, vivere fermo, articolo, emmanuel, amedeo mancini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCeZ





logoEV