Furti, rapine, estorsioni, due arresti e due segnalati nel fermano

07/10/2016 - I Carabinieri del Comando Compagnia di Fermo nella giornata di venerdì hanno arrestato a Porto Sant'Elpidio una giovane rumena, a Fermo un pregiudicato napoletano mentre a Porto San Giorgio segnalata una coppia rumena per aver derubato una signora settantenne del luogo.

Cerchiamo di essere chiari: due arresti e due segnalati. Un venerdì intenso per i Carabinieri della Compagnia di Fermo guidati dal Capitano Roland Peluso. Partiamo dal primo caso. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno rintracciato e arrestato un pugliese di 51 anni residente nella città di Fermo. L'uomo è accusato di rapina aggravata in concorso commessa a Bari nel 2012. L'ordine di carcerazione è partito dal Tribunale di Bari. Ora il pugliese è nel carcere di Fermo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Il secondo arresto riguarda una ventenne di origini rom, N.H. le iniziali, già con un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Venezia per numerosi furti in abitazione commessi nel periodo dal 2011 al 2015. L'arresto è avvenuto a Porto Sant'Elpidio, in zona Fratte, i militari hanno bloccato un camper con a bordo dei rom in un servizio predisposto.

I Carabinieri della Stazione di Porto San Giorgio hanno segnalato all'autorità giudiziaria fermana una coppia di nazionalità rumena. Pregiudicati e senza fissa dimora i due hanno sottratto in diverse occasioni denaro contante e monili d'oro per un valore complessivo di 50 mila euro a discapito di una settantenne sangiorgese. La donna rumena era al servizio come badante e godeva di ottima fiducia dalla signora anziana sangiorgese. I Carabinieri stanno eseguendo ulteriori indagini al fine di rintracciare i due rumeni che dal 1° agosto hanno fatto perdere le loro tracce.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2016 alle 23:10 sul giornale del 08 ottobre 2016 - 1841 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, porto san giorgio, vivere fermo, porto sant'Elpidio, articolo, Carabinieri Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aB5Z