Torre San Patrizio: grande successo per l’inaugurazione dei nuovi giochi di Villa Zara

04/10/2016 - L’azienda calzaturiera di Torre San Patrizio ha donato al Comune e alla cittadinanza la nuova area giochi del Parco di Villa Zara. Un investimento significativo a vantaggio di tutto il territorio.

È stata una festa bella e partecipata quella che ha visto arrivare, domenica pomeriggio, tantissima gente nel parco di Villa Zara, a Torre San Patrizio. Decine e decine i bambini che volevano sperimentare i nuovi giochi che l’azienda Giano ha donato all’amministrazione comunale e alla cittadinanza torrese in occasione del 70° anniversario della sua fondazione. Ad illustrare e inaugurare l’iniziativa, il Sindaco di Torre, Giuseppe Barbabella, l’amministratore delegato di Giano, Enrico Paniccià, e diversi rappresentanti istituzionali, a cominciare dal dr. Cento, in rappresentanza della Prefettura. Dopo la benedizione di don Mario Moriconi, parroco di Torre San Patrizio, hanno preso la parola sia il Sindaco che Paniccià che hanno sottoscritto una lettera d’intenti in cui si impegnano a continuare a creare interesse e progettualità su Villa Zara, antica residenza ottocentesca di proprietà comunale che meriterebbe un significativo intervento di recupero, nonché a far sì che l’area giochi sia mantenuta in efficienza e sottratta all’incuria.

Un significativo esempio di come pubblico e privato possano trovare forme efficaci di collaborazione. Del resto l’interesse di Paniccià per le giovani generazioni è testimoniato anche dal suo impegno, come presidente di Mus-e del Fermano, sul fronte dell’integrazione tra bambini italiani e stranieri nelle scuole elementari dove più forte è la presenza di immigrati o figli di immigrati. Una esperienza che lo vede coinvolto da più di 7 anni, insieme ad altri imprenditori, in diverse realtà scolastiche del territorio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2016 alle 20:43 sul giornale del 05 ottobre 2016 - 1569 letture

In questo articolo si parla di attualità, torre san patrizio, giano, paniccià, Comune di Torre San Patrizio, villa zara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBWn