La città di Fermo ospiterà il Congresso Nazionale del Forum Filatelia e Francobolli

30/09/2016 - 16 collezioni, migliaia di francobolli provenienti da Italia, Svizzera, Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, solo per citare alcuni esempi. Con la stessa formula vincente inaugurata 10 anni fa, si terrà a Fermo dal 7 al 9 ottobre 2016 la 7° edizione del Congresso Filatelico Nazionale denominato FilateliCa 2016.

Sedici collezioni, migliaia di francobolli provenienti da Italia, Svizzera, Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, solo per citare alcuni esempi. Con la stessa formula vincente inaugurata 10 anni fa, si terrà a Fermo dal 7 al 9 ottobre 2016 la 7° edizione del Congresso Filatelico Nazionale denominato FilateliCa 2016. Le sale dell’Hotel Astoria, in via Vittorio Veneto 8, accoglieranno il Congresso residenziale organizzato dallo staff del Forum Filatelia&Francobolli.

Relazioni arricchite da slides, sessioni di domande e risposte agli esperti, un processo ad una collezione e presentazioni di libri da parte degli autori si susseguiranno nelle quattro mezze giornate dei lavori. Gli argomenti trattati riguardano il collezionismo di francobolli e la storia postale con particolare attenzione per la filatelia polare, ma non si dimenticano gli Antichi Stati, l'aerofilatelia e il collezionismo tematico sia nazionale che estero. Molti i congressisti provenienti da vari paesi d'Europa. Prevista per sabato 8 una visita al Museo Polare di Fermo intitolato a Silvio Zavatti.

“Questa iniziativa, che vedrà partecipanti arrivare da diverse nazioni, rappresenta una bella occasione per far conoscere la nostra città e promuoverla dal punto di vista culturale e turistico” – ha dichiarato Francesco Trasatti, vice sindaco e assessore alla cultura. “Con questo congresso vogliamo far conoscere il mondo della filatelia, fatto di studio e di passione, che ha in sé la storia e la cultura di tanti paesi” – ha dichiarato Duccio Tamburelli, referente del Forum a Fermo.

“Un'occasione da non perdere per i filatelisti, per condividere conoscenze e incontrare e ascoltare anche grandi personaggi del mondo filatelico italiano - editori, giornalisti, scrittori, esperti - e per i non collezionisti un modo stimolante per entrare in contatto con un universo di cultura” – ha aggiunto Rosalba Pigini, segretario dell’Unione Stampa Filatelica Italiana.

Una mostra filatelica di collezioni dei soci del Forum sarà aperta al pubblico nella sala dell’Hotel Astoria, attigua alla sala convegno. L’ingresso è gratuito. Garantita la presenza di Poste Italiane venerdì 7 ottobre dalle 14.00 alle 17.30 con un ufficio temporaneo dotato dell'annullo della manifestazione. Una serie di cartoline dedicate all’evento e a Fermo saranno in vendita al pubblico per tutta la durata della manifestazione. E' prevista la pubblicazione degli Atti del Congresso in un volume a colori corredato da un DVD contenente le immagini di tutte le collezioni in mostra.

Il Forum Filatelia&Francobolli raduna in rete oltre 2.400 collezionisti italiani e stranieri. Vanta una media di 600 accessi giornalieri con 500.000 pagine lette mensilmente di filatelia e storia postale che lo rendono il forum filatelico europeo più grande e movimentato.

Fra i congressisti saranno presenti il responsabile nazionale di Poste Italiane Filatelia, i principali editori del settore e le migliori firme italiane fra i giornalisti e gli scrittori filatelici. La formula vincente prevede momenti di socializzazione, di convivialità e di brevi uscite sul territorio con la presenza delle consorti e dei consorti di molti collezionisti. A testimonianza di come la filatelia sposi bene anche la tavola la relazione proposta dal noto giornalista Carlo Galimberti ha come titolo: "Cotto e bollato" ed esamina l'aspetto storico culturale dei francobolli a tema enogastronomico.

Per informazioni: 3402301278 – 3341673788.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2016 alle 14:13 sul giornale del 01 ottobre 2016 - 707 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, francobolli, congresso filatelia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBMf