Fai Giovani Fermo: ultime ore per il concorso fotografico dedicato al Medioevo

30/09/2016 - Le opere in gara saranno presentate all'interno della chiesa di San Filippo Neri a Sant'Elpidio a Mare il 16 ottobre. Il bando scade il domenica 2 ottobre

Il Fai Giovani Fermo organizza un concorso fotografico dedicato al Medioevo. Verranno infatti ammesse al concorso immagini che ritraggono monumenti, opere d’arte e tutto quanto richiami o rappresenti quel periodo storico. In connessione con lo svolgimento del concorso il 16 ottobre troverà espressione una mostra all’interno della chiesa di San Filippo Neri a Sant’Elpidio a mare (lungo Corso Baccio), in occasione della FAImarathon 2016. L’allestimento sarà coordinato e diretto dal gruppo FAI giovani Fermo.

Sono ammesse al concorso immagini che ritraggono monumenti, opere d‟arte e tutto quanto richiami o rappresenti il Medioevo. Il concorso si svolgerà dal 30 luglio 2016 al 2 ottobre 2016.
La partecipazione al concorso è gratuita ed è riservata ai maggiorenni.

1.Ciascun partecipante al concorso potrà inviare fino a un massimo di 2 immagini, a colori o in bianco e nero, all‟indirizzo faigiovani.fermo@fondoambiente.it (in formato .jpeg in alta risoluzione a 300 dpi) e in formato cartaceo 20X30 all‟indirizzo:
- TERRIACA ALEX, Ctr. Molini di Fermo, 89 – 63900 FERMO.

2. Le immagini proposte non devono aver mai ricevuto alcun riconoscimento pubblico e non devono essere già state utilizzate per partecipare ad alcun concorso. Non verranno accettate fotografie con logo, firma e segni riconoscibili di qualsiasi genere. Non sono ammessi fotomontaggi, filtri o manipolazioni digitali, salvo lievi correzioni cromatiche, contrasto o esposizione, pena l‟esclusione dal concorso. 2. Le immagini dovranno essere fatte pervenire entro le ore 23.59 di domenica 2 ottobre 2016 all‟indirizzo email faigiovani.fermo@fondoambiente.it, con oggetto Partecipazione al concorso fotografico “Il Medioevo: l’uomo e Dio” e in formato cartaceo in busta chiusa all‟indirizzo: TERRIACA ALEX, Ctr. Molini di Fermo, 89 – 63900 FERMO a mezzo spedizione o consegnate a mano. In tutti i casi le immagini dovranno essere corredate da un documento word con le seguenti informazioni: nome e cognome dell‟autore dello scatto, contatto telefonico, indirizzo email, data dello scatto, titolo della fotografia, didascalia con luogo dello scatto e breve commento che motivi la scelta del soggetto, oltre al regolamento firmato.

3. Contestualmente alla mostra, il giorno 16 ottobre 2016, verrà assegnato „a furor di popolo‟ il premio previsto, grazie a una votazione popolare effettuata attraverso appositi cartoncini messi a disposizione in sede di mostra. Il vincitore sarà colui che raccoglierà il maggior numero di voti. Lo spoglio avverrà alle 18.00, a fine evento.

4.Il premio assegnato al primo classificato sarà l‟iscrizione al FAI per un anno, gentilmente offerta dalla Delegazione FAI Fermo. Qualora il vincitore risultasse già iscritto al FAI, potrà indicare una persona a sua scelta a cui donare la tessera. Il premio verrà recapitato tramite posta ordinaria all‟indirizzo indicato dal vincitore.
Per info e regolamento, contattare all'indirizzo di posta elettronica: faigiovani.fermo@fondoambiente.it, oppure tramite la pagina Facebook






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2016 alle 08:42 sul giornale del 01 ottobre 2016 - 671 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Sant'Elpidio a Mare, Fai Giovani - Fermo, fai giovani fermo, concorso fotografico medioevo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBLg